in

BMW M3 Touring debutterà al Goodwood Festival of Speed

Tempo di lettura: 2 minuti

Un palcoscenico importante per la “prima” della BMW M3 Touring

L’attesa è quasi finita. Dal 23 al 26 Giugno si terrà a Goodwood il Festival of Speed, occasione in cui molti costruttori presentano alcune vetture significative lato performance e alcuni rivenditori espongono le loro vetture di valore. Una ricorrenza importante che attrae tutti i riflettori del panorama automotive mondiale.

Una ricorrenza che BMW userà come palcoscenico per togliere i veli alla BMW M3 Touring, la versione station wagon della berlina sportiva con il miglior rapporto agganci isofix-CV, nonché la prima M station di sempre.

50 Anni di BMW M con tre auto che hanno fatto la storia

Insieme alla M3 station wagon che monta il 3.0 6L da 510 CV, BMW festeggia il cinquantesimo anniversario della sua divisione sportiva M, che dal 1972 segue lo sviluppo delle auto da corsa e delle stradali ad alte prestazioni. A sfilare insieme all’ultima arrivata in famiglia ci saranno anche tre vetture molto importanti per il marchio rappresentando un traguardo storico per BMW M.

La prima (in ordine di creazione) è la BMW M1, prima stradale a sfoggiare la M sulla carrozzeria e sul vano motore.

Classe 1978, la M1 è stata disegnata dal Italdesign (l’atelier di Giugiaro) e Lamborghini, mentre il motore made in Monaco è un 3.5 l 6 cilindri da 277 CV. Con la seconda auto in esposizione si salta direttamente al 2021. La BMW M5 CS è la M stradale più potente di sempre. Prodotta in edizione limitata, è spinta dal 4.4 V8 Biturbo da 635 CV e dalla trazione integrale. E’ la punta di diamante dell’attuale gamma, sia in termini di prestazioni che di prezzo (204.900 euro).

In ultimo la i4 M50, la serie 4 elettrica, la quale ha l’incarico di dare il via alla nuova rivoluzione ecologica BMW nel segmento delle coupé,  mantenendo comunque una guidabilità e garantendo il divertimento che da sempre contraddistingue le auto di Monaco.

Autore: Nicola Accatino

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Bonus trasporti pubblici: 60 euro per gli abbonati con redditi inferiori a 35.000 euro

    mercedes amg gt r bs teile

    Il tuning diventa Pro con la Mercedes-AMG GT R di BS