in

BMW M4, un kit per chi la vuole old school

La BMW M4 di Prior Design
Tempo di lettura: < 1 minuto

Svelata a giugno, la seconda generazione della BMW M4 ha fatto discutere per la nuova mascherina anteriore, più ampia e allungata verso il basso rispetto a quella del precedente modello (e di tante altre BMW). Molti fan della casa tedesca non l’hanno gradita. E così, c’è già chi propone di sostituirla: è il preparatore tedesco Prior Design.

Il Doppio Rene per chi lo vuole classico

Prior Design ha pubblicato le prime ricostruzioni del kit estetico per la nuova M4, che si caratterizza per il rinnovato Doppio Rene, il nome dato alla mascherina tipica della casa tedesca: la doppia apertura anteriore è più larga e appuntita lateralmente, nonché meno allungata verso il basso, dunque ricorda quella di molte BMW del passato, a partire dalla mitica M3 E46 del 2000. Il preparatore ne ha immaginate tre versioni: con la cornice spessa e nera, con la cornice più sottile e in tinta con la carrozzeria e con il Doppio Rene leggermente più compatto.

Solo estetica, o anche tecnica?

Oltre al rinnovato Doppio Rene, il kit stilistico di Prior Design fa cambiare anche il design della parte bassa del fascione anteriore. In questo caso, ne sono state realizzate due versioni: con la presa d’aria centrale più estesa e quelle laterali più ampie, oppure con la presa d’aria centrale meno estesa in altezza. Prior Design non ha annunciato se il kit per la M4 includerà anche migliorie per la tecnica e il motore, che è il 3.0 biturbo da 480 o 510 CV.

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Citroen C5 Aircross Hybrid

    Citroen C5 Aircross Plug-in Hybrid: ricarica veloce con il cavo da 7,4 kW

    Ford Mustang Shelby GT500

    Ford Mustang Shelby GT500: perchè i vigili del fuoco l’hanno fatta a pezzi?