in

BMW XM Concept: cosa si nasconde dietro il “nuovo” doppio rene?

BMW XM
Tempo di lettura: < 1 minuto

Spicca la grossa griglia frontale di questa concept destinata a far discutere. Manca davvero poco al 29 novembre 2021, data nella quale, finalmente, BMW presenterà XM Concept all’una di notte (ora italiana). Da qual che si sa finora, sarà un suv dalle prestazioni estreme, realizzato interamente per la prima volta dalla divisione sportiva BMW M (Motorsport).

È possibile evincere, tramite l’anteprima, uno stile tutto nuovo, ben distante dai recenti standard finora proposti dal brand tedesco. Tutto sommato questo design sembrerebbe rispolverare uno stile già proposto una ventina d’anni fa, epoca nella quale un certo Chris Bangle, proveniente dal Centro Stile Fiat, rivoluzionò le classiche linee della auto bavaresi proponendo spigoli ed angoli. Allora fu un modello a fare da apripista a questa rivoluzione: la Serie 5, modello E60 del 2003.

Con il ritorno degli spigoli, il frontale della BMW XM non è assolutamente destinato a passare inosservato, grazie soprattutto al vistosissimo doppio rene (quasi esagonale) ancor più grande al cui centro è posizionato il celebre logo biancazzurro di BMW. Addio quindi alla tanta criticata, e decisamente poco apprezzata, griglia a doppio rene verticale.

Spigolosi anche con i piccoli fari laterali a led a forma di triangolo. La faccia di questa vettura risulta nel complesso appuntita e scolpita, donandole aggressività ed imponenza.

Per quanto concerne le ruote, si vocifera di cerchi fino a 22 o 23 pollici, pareggiando le dimensioni da record della Urus. La sportività non è stata di certo messa in secondo piano, grazie al powertrain ibrido plugin, con il V8 4.4 litri biturbo a garantire la potenza, che grazie al propulsore elettrico, consentirà alla batteria di superare il muro dei 700 cavalli.

Numeri da capogiro che faranno rabbrividire i vari competitors.

Autore: Angelo Petrucci

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Z3 M Coupè

    Stop riduzione bollo auto storiche, ASI: “No alla stangata sulle storiche”

    ferrari 812 competizione

    Prove di sorpasso per la Ferrari 812 Competizione? La realtà è un’altra [VIDEO]