mercoledì, 21 novembre 2018 - 9:37
Home / Notizie / Attualità / Booster Day – 3° edizione: 12 sfide tecnologiche Groupe PSA
Booster Day

Booster Day – 3° edizione: 12 sfide tecnologiche Groupe PSA

Tempo di lettura: 2 minuti.

È stato organizzato il terzo Booster Day da Groupe PSA, incentrato soprattutto su 12 sfide tecnologiche per la Fabbrica del Futuro.

Booster Day e i confronti tecnologici

Alla terza edizione del Booster Day PSA 60 partner hanno preso parte a Poissy (nell’Ile de France) e sono tutti protagonisti della Fabbrica del Futuro:

  • Fornitori
  • Integratori
  • Start-up
  • Laboratori e scuole
  • Istituti di ricerca
  • Enti pubblici

Durante lo svolgimento del Booster Day sono state proposte 12 sfide tecnologiche e realizzati 30 dimostrazioni.

I partner, organizzati in consorzio, hanno proposto soluzioni concrete alle sfide industriali del Gruppo PSA. Fra queste citiamo:

  • Controlli di qualità automatizzati e integrati nei flussi di produzione
  • L’automazione di compiti complessi
  • L’assistenza al management con strumenti digitali
  • Il miglioramento dei flussi logistici

Qual è l’obiettivo di queste ricerche?

Obiettivo degli esercizi: studiare e selezionare dei dimostratori, realizzando delle sperimentazioni sul posto, per ottenere soluzioni tecnologiche che rispondano alle sfide della fabbrica del futuro.

Scendendo nel dettaglio con un esempio, alla seconda edizione del Booster Day PSA è stata presentata una soluzione sperimentata nel sito di Sochaux; ora è estesa ad altri siti del Gruppo. Questo progetto consiste nel geolocalizzare e ottimizzare i flussi di circolazione dei carrelli elevatori: analizza i flussi di circolazione e riconosce le posizioni dei carrelli in tempo reale.

Yann Vincent, Direttore industriale e supply chain di Groupe PSA, riguardo a questo evento ha dichiarato:

“Il Booster Day è diventato un appuntamento immancabile per le nostre équipe e i nostri partner. Ci permette di individuare soluzioni che forniscono una risposta alle nostre problematiche, consentendoci di testarle velocemente nei nostri stabilimenti. È un’esperienza appassionante, talvolta rivoluzionaria, e molto stimolante per le nostre équipe industriali.”

Infine ecco qui di seguito l’elenco dei partner dell’evento: 3DS, ABB, Actemium, Akeo, Araymond, Assystem, Atos, Bosch, Braincube, Cognex, CTAG, Daher, Desoutter, Diota, Edixia, Ferrobotics, Globe, HMI, Hp, IBM, InWibe, Keyence, Kuka, Leoni, Microsoft, m-Lean, Omia Robotics, Omron, Picomto, Prodeo, Realwear, Rockwell, Samsung, Scallog, SICA2M, Sick, Situm, Soft2tec, Solomon, Teeptrak, TPSH, Uptale, Visionerf, Visionics.

Autore: Simone Arnulfo

Potrebbe interessarti

ford

Ford, Walmart e Postmates: partnership, oltreoceano, per le consegne senza pilota

Notizie d’oltreoceano per il futuro dell’automobile: Ford Motor Company si lega alla catena di supermercati Walmart per …