giovedì, 2 Aprile 2020 - 5:23
Home / Notizie / Ecologia / Bosch e Ducati insieme per l’ABS

Bosch e Ducati insieme per l’ABS

Tempo di lettura: 1 minuto.

Bosch rinnova per il secondo anno consecutivo la partnership con la scuola di guida Ducati Riding Experience. La base del rinnovato impegno è il modulo dedicato all’ABS moto, che sarà diviso in una sessione teorica e in una pratica. Questo modulo ha lo scopo di mostrare ai partecipanti l’efficacia dell’ABS Bosch nelle diverse situazioni di pericolo: una tecnologia salvavita, che può ridurre sensibilmente l’incidentalità sulle due ruote.

Il modulo ABS Bosch si svolgerà nelle sessioni teoriche per i corsi intermedio, Pista 1, Pista 2, i Master e la Troy Bayliss Academy. Per il corso intermedio è prevista anche una sessione pratica, con esercizi di frenata su superfici con diversi coefficienti di aderenza – asciutto, bagnato, sdrucciolevole.
L’ABS Bosch di generazione 9 evita il bloccaggio delle ruote, assistendo il motociclista nella riduzione della velocità e nell’arresto del veicolo in condizioni di guida critiche. Anche un motociclista inesperto può applicare una frenata completa, riducendo il rischio di caduta e la distanza di arresto del veicolo in modo significativo. Lanciato nel 2010, si tratta del più piccolo e leggero sistema ABS al mondo, il primo appositamente ideato per i motocicli.
L’importanza di questa tecnologia è stata riconosciuta anche in ambito internazionale. Secondo la legislazione UE tutte le moto con cilindrate superiore ai 125 cc in futuro dovranno essere obbligatoriamente equipaggiate con l’ABS. Dal 1 gennaio 2016 la legge verrà applicata a tutte le omologazioni e dal 2017 al nuovo immatricolato. Per le cilindrate inferiori ai 125 cc, la legge prevederà l’obbligo dell’ABS o di un sistema di frenata combinata (CBS).

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

Mobilità elettrica

Auto ibride: le differenze tra mild, full e plug-in hybrid

In Italia, a febbraio 2020, un’auto ogni dieci vendute era ibrida, ovvero con un motore …