lunedì, 24 settembre 2018 - 23:05
Home / Notizie / Pneumatici / Bridgestone cerca nuovi ingegneri per il centro di R&S di Roma

Bridgestone cerca nuovi ingegneri per il centro di R&S di Roma

Tempo di lettura: 2 minuti.

Bridgestone Europe ha annunciato di voler assumere, nei prossimi mesi, diversi ingegneri presso il suo Centro Tecnico Europeo (TCE) alle porte di Roma. Quest’iniziativa fa parte di un piano di investimenti per espandere l’attività di Bridgestone in Europa.

L’azienda si rivolge a ingegneri con diversi livelli di esperienza, dai neo-laureati a professionisti del settore. Il loro ruolo consisterà nella progettazione e nello sviluppo di prodotti innovativi che migliorino le prestazioni dei pneumatici su tutti i tipi di strada e nelle diverse condizioni climatiche.

Bridgestone è il numero uno al mondo tra i produttori di pneumatici e prodotti in gomma ed è impegnata a rafforzare la propria posizione di leadership nel settore anche per il futuro. Per raggiungere tale scopo, una delle priorità della nostra politica aziendale, è quella di coinvolgere persone di talento e sviluppare le loro capacità affinché possano trasformarsi in manager di livello mondiale anche nel settore Ricerca & Sviluppo. Questo richiede da parte nostra un impegno a investire continuamente in ricercatori e ingegneri di talento che possano supportarci costantemente nell’anticipare le tendenze del settore, nello sviluppo di tecnologie e sistemi d’avanguardia, per sostenere al meglio le nostre attività commerciali”, ha dichiarato Franco Annunziato CEO di Bridgestone Europe.

Il Dr Koji Takagi, Managing Director di Bridgestone TCE, afferma: “Questo è un luogo ideale per lavorare e sviluppare la propria carriera nel cuore dell’innovazione Bridgestone. Il TCE è il luogo in cui i nostri ingegneri e tecnici di alto livello lavorano su tecnologie chiave per il futuro. I candidati avranno l’opportunità di entrare a far parte di un team internazionale appassionato e altamente qualificato. Inoltre il TCE può essere un trampolino di lancio per una carriera internazionale all’interno di Bridgestone”. Il TCE svolge un ruolo fondamentale nella ricerca dei materiali, nella progettazione dei pneumatici, nello sviluppo di prototipi e di tutte le tipologie di test. Ad Aprilia, poco distante dal TCE, sorge l’European Proving Ground, la pista di collaudo dove gli ingegneri hanno il compito di analizzare e valutare, in condizioni reali, tecnologie rivoluzionarie.

Bridgestone Europe (BSEU), con sede centrale europea a Bruxelles, è una filiale regionale di Bridgestone Corporation, con sede a Tokyo, il più grande produttore al mondo di pneumatici e prodotti in gomma. Bridgestone Europe gestisce un centro di R&S, 8 impianti produttivi e uffici in più di 30 paesi europei, con oltre 12.500 dipendenti. I pneumatici di prima qualità di Bridgestone Europe sono venduti in Europa e nel mondo.

Autore: Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica. La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Potrebbe interessarti

Dynaxer HP4

KLEBER Dynaxer UHP e Dynaxer HP4: la prova in pista

Tempo di lettura: 2 minuti. Negli ultimi anni l’attenzione per la sicurezza di guida si è focalizzata sui sistemi di …

something