in

Bultaco Albero: la Moto-Bike

Tempo di lettura: < 1 minuto

La nuova Bultaco Albero rappresenta un nuovo concetto di mobilità urbana che offre un’esperienza unica, sicura e divertente, grazie alla propulsione elettrica.

Dal momento del suo ritorno sul mercato Bultaco Motors ha avuto come obiettivo primario quello di progettare e presentare prodotti sempre innovativi, sia nei concetti sia nella tecnologia, e comunque sempre guidati dai propri principi fondatori: passione e divertimento.

Bultaco

Il suo primo prodotto è stata la Brinco, che ha introdotto il concetto di ‘Moto-Bike’: un perfetto mix tra una motocicletta e una bicicletta, una combinazione di propulsione elettrica regolata da una valvola a farfalla e pedalata indipendente, che consente al pilota di regolare a suo piacimento il livello di sforzo che vuole sostenere. La Bultaco Albero condivide la piattaforma tecnica della Brinco, ma con un’immagine e soluzioni tecniche adattate all’ambiente urbano. Il risultato è un prodotto con un design unico e particolarmente accattivante, caratterizzato da un’immagine retrò, che ricorda un po’ lo stile café racer. Un nuovo concetto di mobilità urbana, con la manovrabilità e la leggerezza di una bicicletta, la robustezza e la sicurezza di una motocicletta, zero emissioni e prestazioni eccezionali, con una coppia massima di 60 Nm e una velocità massima di 45 km/h.

Bultaco
GP Azerbaijan 2019

GP Azerbaijan 2019: che bel Bottas! Ferrari si lecca le ferite

Clio RS Trophy 182

Renault Clio RS 182 Trophy, di “hot hatch” così non se ne fanno più