in

California: divieto per le auto a benzina entro il 2035

Tesla Model S Model X
Tempo di lettura: < 1 minuto

È di poche ore fa la dichiarazione del governatore della California Gavin Newsom, che afferma di voler vietare la vendita di auto a benzina in tutto lo stato entro il 2035.

Una scelta forte data dalla volontà di contrastare il cambiamento climatico in corso e il conseguente surriscaldamento globale, che in questi mesi ha creato non pochi problemi in California, tra temperature altissime e incendi incontrollabili.

L’obiettivo, ha affermato Newsom, è iniziare già da oggi a disincentivare l’utilizzo dell’auto privata, ampliando l’offerta del trasporto pubblico, incentivando l’uso delle biciclette e chiedendo alle case automobilistiche di vendere sempre più auto elettriche (o a idrogeno), fino ad arrivare al 2035, tra 15 anni, senza più auto a combustibile.

Il governatore dello stato americano ha anche dichiarato nello stesso piano di voler portare a zero anche le emissioni dei mezzi pesanti, arrivando a quota zero tra 25 anni, nel 2045. La sfida al mondo del petrolio in California è già iniziata.

Pilota professionista

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    500 elettrica la prima

    Stop alla cassa integrazione a Mirafiori e Grugliasco: grazie alle elettriche FCA

    diesel inquinamento auto

    Stop Auto Diesel Euro 4 dal 1 gennaio 2021: ecco le regioni del blocco