in

Altri due anni in Rosso, Carlos Sainz rinnova con la Ferrari fino al 2024

Tempo di lettura: < 1 minuto

Mancava l’ufficialità, ma ora è arrivata, Carlos Sainz ha rinnovato il suo contratto che lo lega alla Ferrari e, per festeggiare, ha portato due vassoi di dolci direttamente nei box della Scuderia. Alla vigilia del Gran Premio di Imola, valido per il quarto appuntamento del Mondiale di Formula 1, Carlos Sainz ed il Cavallino Rampante hanno firmato un rinnovo su base biennale che durerà fino al 2024.

Dopo un mese ecco il rinnovo tra la Ferrari e Sainz

Da un mese si vociferava di questo rinnovo ed oggi si è concretizzato, Sainz e la Scuderia di Maranello danno un segno tangibile di come da quelle parti si sia deciso di punture molto sulla continuità e sulla stabilità.

Il pilota si è guadagnato e meritato questo rinnovo per quanto dimostrato in pista, grazie all’ottima stagione 2021 ed ad un inizio di 2022 che lo posiziona al terzo posto nel Campionato Mondiale di F1.

Finora Carlos Sainz ha corso con i colori della Ferrari in 25 gare, conquistando due piazze d’onore e quattro terzi posti, concludendo una lunga striscia di gare completate (24) due settimane fa a Melbourne (Australia).

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Lamborghini Huracan, che successo: toccate le 20.000 unità prodotte

    MG5 elettrica: prezzi e allestimenti della prima station wagon a batterie