martedì, 22 agosto 2017 - 20:25
Home / Notizie / Curiosità / Carolina Kostner rinnova la partnership vincente con Suzuki
Carolina Kostner

Carolina Kostner rinnova la partnership vincente con Suzuki

Tempo di lettura: 2 minuti

Suzuki rinnova anche quest’anno la partnership vincente con il mondo degli sport su ghiaccio: nella prossima stagione agonistica la Casa di Hamamatsu sarà di nuovo accanto a Carolina Kostner, che punta a raggiungere grandi traguardi alle Olimpiadi Invernali 2018 in Corea.

La pattinatrice ora si trova in Giappone, uno dei suoi Paesi preferiti, e da lì manda un videomessaggio che fissa un appuntamento per i suoi tifosi: al suo rientro, la campionessa altoatesina sarà all’Autodromo del Mugello per ammirare da vicino i piloti del Team Suzuki Ecstar impegnati in MotoGP nel Gran Premio d’Italia del prossimo fine settimana.

Verso nuovi traguardi insieme a Carolina Kostner

Dopo l’ottimo piazzamento ottenuto ai recenti Campionati Mondiali di Helsinki, Carolina Kostner è pronta a iniziare la marcia di avvicinamento a quella che potrebbe essere la sfida più importante della sua carriera, le Olimpiadi Invernali 2018 di Pyeongchang, in Corea del Sud. E in questo cammino Suzuki sarà nuovamente accanto all’atleta altoatesina, già Campionessa del Mondo 2012 e medaglia di bronzo alle Olimpiadi invernali di Soči 2014 di pattinaggio artistico. Con il rinnovo dell’accordo si conferma un legame storico, reso famoso dallo slogan pubblicitario “Con Suzuki non si pattina”.

“Oggi sono più che mai felice di continuare in questo percorso insieme a Suzuki” dice Carolina Kostner, dopo che la Casa di Hamamatsu le è rimasta accanto anche nei periodi difficili di assenza dalle gare, riconoscendo in lei quei valori di autenticità e passione determinanti per aver successo, nello sport come nella vita.

Miglioramento costante

La campionessa altoatesina è da sempre affascinata dalla cultura giapponese e crede fermamente nel concetto di Kaizen, un termine molto amato dai giapponesi, che significa miglioramento e crescita continua. La meticolosità e la costanza con cui Carolina Kostner si prepara alle competizioni per raggiungere obiettivi ambiziosi sono le stesse che sono utilizzate dai tecnici Suzuki per progettare e sviluppare i modelli protagonisti sul mercato, grazie alla loro tecnologia raffinata.

Una scelta vincente

Carolina Kostner

Suzuki Vitara S (qui la nostra prova su strada) è la scelta naturale di Carolina Kostner. Tecnica, grinta e attenzione ai dettagli sono le caratteristiche più apprezzate dalla campionessa, che vuole sentirsi libera di raggiungere ogni meta senza rinunciare all’eleganza e alla raffinatezza. Per lei l’evoluta tecnologia 4WD Allgrip Select di Suzuki è quindi la risposta ideale, sinonimo di affidabilità e sicurezza su ogni fondo.

Il sistema sfrutta la grande esperienza in materia di fuoristrada della Casa di Hamamatsu e permette di selezionare quattro modalità, a seconda della situazione da affrontare: Auto, Sport, Snow e Lock. Ciascuna funzione opera in modo differente per offrire la trazione ideale in base al terreno e allo stile di guida. Il motore della Vitara S è il potente 1.4 Boosterjet, che abbina grande coppia sin dai regimi più bassi a consumi e emissioni molto contenuti.

Vitara S è la punta di diamante della gamma dei SUV compatti Suzuki ed è caratterizzata da un’aggressiva griglia anteriore a cinque fenditure, spoiler posteriore, vernice bicolore e dettagli stilistici sportivi di colore rosso che donano un’immagine dinamica ed elegante.

 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

eSport

Liberty Media lancia gli eSport con Formula 1 2017

Tempo di lettura: 2 minutiNell’ottica di rinnovamento intrapresa da Liberty Media, i nuovi padroni commerciali della F.1,  partirà a …