in

Carrera Cup Italia 2014: il ritorno del campione 2013, Enrico Fulgenzi

Tempo di lettura: 2 minuti

Il campione in carica della Porsche Carrera Cup Italia rientra nel monomarca nazionale più prestigioso per le ultime quattro gare stagionali. Enrico correrà con i colori del suo storico team Heaven Motorsport, che in questo caso collaborerà con la Dinamic Motorsport per accelerare i tempi di adattamento alla nuova vettura.

Fulgenzi rientrerà in gara già da domani per battagliare già nel lungo weekend del Paul Ricard, sullo storico tracciato Le Castellet, sede quest’anno della trasferta oltreconfine della Porsche Carrera Cup Italia. Enrico è riuscito, grazie ad alcuni dei suoi sponsor e alla collaborazione del Centro Porsche Latina, a disporre in extremis di una delle nuove Porsche 911 GT3 Cup Type 991, già arrivata in Francia.

L’obiettivo del pilota marchigiano è prendere rapidamente il feeling con la nuova vettura e riuscire ad ottenere piazzamenti importanti, provando magari a tornare sul gradino alto del podio. L’esperienza degli scorsi anni e il titolo conquistato nel 2013 fanno di Fulgenzi uno dei piloti più esperti della Carrera Cup Italia, in grado di aggiungere al monomarca spettacolo e competitività.

Enrico Fulgenzi: “La Porsche Carrera Cup Italia è il campionato che in assoluto mi ha dato di più, mi ha formato come pilota fino alla conquista del titolo, che vivo ancora come un sogno. Tornare a correre lì, anche se solo per le ultime quattro gare, in questo monomarca mi fa sentire come se fossi tornato a ‘casa’. Sono fresco di una parentesi complicata del mio programma 2014, durante il quale sono stato costretto ad interrompere la mia esperienza nella Porsche Supercup dopo appena due gare disputate. Io e il mio staff abbiamo lavorato molto e siamo riusciti, grazie ad un mio sponsor e al Centro Porsche Latina, ad acquisire una vettura e spedirla all’ultimo secondo in Francia. È chiaro che ho tutto l’handicap di dover iniziare ora un lavoro che i miei avversari hanno iniziato 5 mesi fa, ma cercherò di far bene gara dopo gara, provando a regalare emozioni e spettacolo a tutti i miei supporters. Mi piacerebbe tornare sul gradino più alto del podio e rivivere le sensazioni provate nel corso della scorsa stagione: sarà questo il mio obiettivo per ringraziare tutte le persone che mi hanno permesso di poter tornare a correre in questo bel campionato”.

Il programma prevede le qualifiche sabato 30 agosto alle 15:15, mentre i due round di gara si disputeranno nella giornata di domenica – rispettivamente alle 10:20 e alle 16:30 – con diretta in streaming live sul sito www.carreracupitalia.it. Come sempre potrete seguirci in diretta su Twitter: oltre all’account @CarreraCupItaly, saremo presenti anche noi di Autoappassionati.it, per la diretta Live delle qualifiche, delle gare (@auto_app) e vi terremo compagnia durante tutto il week end con foto e curiosità dal monomarca più bello d’Italia, sempre con l’hashtag #CarreraCup_IT.

 

Gentlemen driver

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Rally del Friuli: segui il live dei nostri piloti

Rally del Friuli Venezia Giulia day 1: Paolo Andreucci al comando