in

Chris Harris su Toyota GR Yaris: la danza è ipnotica [VIDEO]

Tempo di lettura: 2 minuti

Il famosissimo conduttore di Top Gear si è dichiarato follemente innamorato della Toyota GR Yaris e per constatarlo non serve altro che guardare questo video dove Chris Harris è tornato un po’ bambino a bordo della hothatch giapponese.

E’ innegabile che la Toyota GR Yaris sia l’auto del momento, il modello forse più di ogni altro chiacchierato e commentato e soprattutto quello che più di ogni altro modello sta continuamente ricevendo infinite lodi e apprezzamenti. Non per niente è stata definita come una delle migliori auto del 2020 o ancora come una delle hothatch a trazione integrale più divertenti ed efficaci fino a oggi in commercio.

L’ultimo riconoscimento in ordine di tempo e non di importanza arriva nientemeno che dal ben noto presentatore di Top Gear. Chris Harris ha, infatti, avuto la possibilità di guidare la GR Yaris a tutto gas sulla pista di prova di Top Gear a Dunsfold (Inghilterra) e, stando alle immagini del video che vi proponiamo oggi, ne è rimasto particolarmente impressionato al punto tale da definirsi totalmente innamorato di questa pepatissima hothatch.

Divertimento allo stato puro

Le riprese di uno dei nuovi episodi dello show Top Gear mettono in mostra lo spericolato pilota e conduttore televisivo portare veramente al limite la compatta giapponese al peperoncino. Scene condite da una serie di derapate, traversi di potenza, ingressi in curva di traverso e ruote fumanti come se non ci fosse un domani. Il tutto con una semplicità e un controllo disarmanti, merito sicuramente delle abilità di guida di Harris ma anche dell’ottimo lavoro fatto dagli ingegneri giapponesi.

Basta poi osservare il viso di Harris per capire che l’erede di Jeremy Clarkson al timone di Top Gear si stia veramente divertendo a svolgere quello che per lui è una delle classiche giornate di lavoro. Chris Harris spiega che la modalità di guida che preferisce è quella denominata “Sport”, la quale invia ben il 70% della coppia del tre cilindri turbo alle ruote posteriori, e che adora allo stesso tempo come la hothatch giapponese scolleghi le ruote posteriori dalla trasmissione ogni qualvolta Chris decida di tirare il freno a mano per esibirsi in vere e proprie inversioni in stile rallistico.

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    pagelle gp emilia romagna

    Pagelle GP Emilia Romagna: promossi e bocciati della prima gara europea

    GP Emilia Romagna Ferrari

    La Ferrari vista a Imola è in crescita, ma ancora lontana dalla vetta