in

Citroen all’ascolto: basta la propria voce per gestire diverse funzioni

riconoscimento vocale citroen
Tempo di lettura: < 1 minuto

Citroen da sempre è attenta alle esigenze delle persone e dei loro veicoli. Da C3 a C5 Aircross basterà usare la propria voce per gestire funzioni, dal climatizzatore, al navigatore, al sistema multimediale o al telefono vivavoce.

Gran parte dei modelli della gamma Citroen dispongono di un sistema di riconoscimento vocale grazie al quale è possibile utilizzare gestire funzioni relative al comfort, alla guida,al sistema audio o alla connettività senza dover staccare le mani dal volante o senza distogliere lo sguardo dalla strada.

Semplici parole per controllare varie funzioni

Per attivare il climatizzatore basta dire “Ho caldo” e la temperatura si abbassa automaticamente di 0,5°C. Per abbassarla di 1°C si può dire “Ho molto caldo”. Al contrario per aumentarla è sufficiente dire “Ho freddo” o “Ho molto freddo”. Per attivare il navigatore si può usare la modalità touch o il riconoscimento vocale.

In questo caso è sufficiente utilizzare la propria voce per impostare il tragitto desiderato. Si può usare la voce anche per gestire il cellulare, effettuare una chiamata, comporre un numero, visualizzare la rubrica o l’elenco delle chiamate. Infine, se si desidera animare il proprio viaggio con un po’ di musica o se si vuole ascoltare le informazioni alla radio, è possibile chiedere al sistema audio di sintonizzarsi su una specifica stazione o riprodurre un determinato brano/album a piacere.

Dì la tua

modellini 208

Peugeot 208: presentati i modellini in scala della citycar francese

Lancia Delta Integrale

Libertà di circolazione per i veicoli storici in Piemonte: ora è ufficiale