martedì, 15 Ottobre 2019 - 23:46
Home / Notizie / Motorsport / Citroen C3 WRC 2019: nuova livrea, e non solo, per il centesimo anniversario [VIDEO]
C3 WRC 2019

Citroen C3 WRC 2019: nuova livrea, e non solo, per il centesimo anniversario [VIDEO]

Tempo di lettura: 1 minuto.

Alla presentazione della stagione WRC 2019, sabato scorso all’Autosport International Show di Birmingham, tutti gli occhi erano puntati su quella che si prospetta essere come una serie contendente al titolo mondiale. Stiamo parlando della C3 WRC 2019 , forte di una nuova livrea, molto simbolica, e dell’innesto del campione del mondo Sébastien Ogier. Una formazione, quella del team Citroen Racing, tutta all’attacco, per riscattare un 2018 ampiamente sotto le aspettative.

La livrea, dicevamo, è inedita, ed è un omaggio ai cent’anni della marca, con i loghi riportati su sfondo rosso Total, mentre Red Bull lascia Ford per approdare a Versailles, sede di Citroen Racing, a richiamare i tempi della C4 WRC (dal 2008 al 2012) che vinse diverse titoli con Sebastien Loeb e una livrea decisamente simile.

Il 1919, anno della fondazione del Double Chevron, è impresso con un grosso sticker sul lato B della C3 WRC 2019, mentre il N.1 sul tetto è ottenuto di diritto grazie all’arrivo del campione del mondo. Al termine della presentazione alla stampa è già tempo di pensare al Rally di Montecarlo.

C3 WRC 2019

La C3 WRC 2019 e i suoi nuovi equipaggi (Ogier – Ingrassia ; Lappi – Ferm) debutteranno sulla sportiva francese al prossimo Rally di Montecarlo (22-27 gennaio). Seguiranno altre tredici prove, tutte estremamente impegnative, fino ad arrivare alla conclusione della stagione in Australia (14-17 novembre).

Una nuova stagione che Citroen, forte delle 99 vittorie conquistate nel WRC dal 1999, affronta con l’obiettivo di superare i cento successi nel Campionato del Mondo Rally, obiettivo assolutamente alla portata del team, e di battersi per il titolo mondiale nonostante Toyota, Hyundai e Ford siano pronte a dare battaglia.

Lo shakedown della Citroen C3 WRC 2019

Autore: Redazione Autoappassionati.it

Potrebbe interessarti

Charles Leclerc pagelle GP Giappone

Pagelle GP Giappone: promossi e bocciati a Suzuka

Una vittoria buttata o Mercedes troppo forte su un circuito che le ha consegnato il …