domenica, 22 luglio 2018 - 14:49
Home / Notizie / Attualità / Citroen C4 Cactus sulla strada dell’ Avventura Gialla
Avventura gialla

Citroen C4 Cactus sulla strada dell’ Avventura Gialla

Tempo di lettura: 2 minuti.

Venerdì 28 aprile, dalla storica sede milanese di Citroën Italia di via Gattamelata, è iniziata l’ Avventura Gialla.

Non si tratta di una malattia esotica ma del viaggio che vede protagonisti due avventurosi, esperti in viaggi unconventional soprattutto nell’Estremo Oriente, partiti alla volta di Pechino a bordo della loro Citroën C4 Cactus PureTech 110 strettamente di serie, dotata di Grip Control e personalizzata nella livrea esterna con una mappa che sintetizza il tragitto che percorreranno.

Unica eccezione, una bagagliera sul tetto, accessorio reso necessario per la presenza di due pneumatici di scorta sistemati nel bagagliaio. I due avventurosi e la loro Citroën C4 Cactus affronteranno ben 15 mila chilometri, con un percorso che attraverserà Grecia, Turchia, Iran, Turkmenistan, Uzbekistan, Kirghizistan, Cina. L’arrivo alla destinazione finale di Pechino è previsto dopo una quarantina di giorni di viaggio.

Per quanto consentito dalle situazioni locali, i due viaggiatori si ripromettono di percorrere il tragitto della “Crociera Gialla”, la famosa spedizione organizzata nel 1931 da Citroën per “esplorare” una parte dell’Asia e dell’Estremo Oriente poco conosciuta, se non addirittura sconosciuta agli occidentali.

Con il solo “ausilio” del Grip Control e degli pneumatici polivalenti Michelin CrossClimate+ 205/50 R17, C4 Cactus affronterà nel suo lungo viaggi i difficili passi himalayani sopra i 4mila metri e le strade sterrate del centro Asia, spesso appena tracciate.
avventura gialla

Avventura Gialla: sulle tracce della Crociera Gialla del 1931

Sull’onda del successo della Crociera Nera, che esplorò l’Africa misteriosa, nel 1931 Citroën organizzò una traversata automobilistica altrettanto eroica, quella di tutto il continente asiatico, dal Mediterraneo al Mar cinese. Si trattava della “Crociera Gialla”, spedizione composta da 43 uomini e 14 autocingolati. Dopo dieci mesi di avventure di ogni genere, la “Crociera Gialla” poté entrare a Pechino. Da un’estremità all’altra dell’Asia aveva percorso 12.115 chilometri!

Citroën C4 Cactus con Grip Control, 100% outdoor Citroën C4 Cactus, audace e innovativa, è l’unconventional crossover per eccellenza, massima espressione della Creative Technologie di Citroën. Propone più design, più comfort, più tecnologia utile, con soluzioni inedite e controcorrente, come gli Airbump® laterali che ne esaltano l’estetica e la proteggono dai piccoli urti tipici dell’utilizzo urbano, o i sedili anteriori “Sofà”, pensati per garantire livelli di comfort inediti, rendendo l’abitacolo un luogo piacevole, conviviale, elegante.

Il sistema elettronico Grip Control regala una motricità rinforzata che consente di muoversi in sicurezza anche sui fondi più insidiosi,come quelli che attendono i due avventurosi di Avventura Gialla. Citroën C4 Cactus è disponibile con otto motorizzazioni, tra cui il PureTech 110 che equipaggerà la vettura di Franco e Massimo Gionco e che per due anni consecutivi è stato eletto “Engine of the year” nella categoria con cilindrata da 1.0 a 1.4 litri.
avventura gialla

Michelin CrossClimate+, il pneumatico per ogni viaggio

Michelin CrossClimate+ offre sicurezza e motricità in ogni condizione meteo. È la soluzione, semplice ed economica che permette all’automobilista, con un solo treno di pneumatici, di non preoccuparsi delle variazioni meteorologiche per tutto l’anno. Frena su asciutto come un pneumatico estivo ed ha una tenuta su strade bagnate eccezionale. Omologato per l’utilizzo su neve, vanta una grande motricità su strade innevate dal primo all’ultimo chilometro. Come da tradizione Michelin dura il 25% in più rispetto alla media dei pneumatici premium All Season del mercato. È disponibile in 32 dimensioni, da 15” a 18”.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Ultima uscita pubblica di Sergio Marchionne

Marchionne, il 26 giugno l’ultima uscita pubblica [VIDEO]

Tempo di lettura: 1 minuto. Il video dell’ ultima uscita pubblica di Sergio Marchionne, ormai ex AD del gruppo FCA, …

something