domenica, 9 dicembre 2018 - 22:15
Home / Notizie / Lifestyle / Citroen lancia gli occhiali per chi soffre il mal d’auto: si chiamano Seetroen
Seetroen

Citroen lancia gli occhiali per chi soffre il mal d’auto: si chiamano Seetroen

Tempo di lettura: 2 minuti.

Di occhiali da sole ce ne sono tanti, veramente tanti, ma questi mancavano alla lista. Si chiamano Seetroen e sono stati “inventati” da Citroen giocando sulle iniziali (per chi non mastica l’inglese, see significa vedere) del Marchio.

Con le vacanze ormai a un passo e il sole sempre più cocente nel cielo, migliaia di automobilisti stanno organizzando le proprie ferie e, anche quest’anno, dovranno fare i conti con il mal d’auto, specie per chi viaggia sul divanetto posteriore e ha modo di distrarsi con libri, e-book o smartphone.

Chiamata in termini tecnici chinetosi, questo fenomeno coinvolge più persone di quanto si possa immaginare (si stimano 30 milioni di persone solo in Europa) e Citroen ha avuto l’idea di riportare in voga un prodotto in realtà già sul mercato da qualche anno, infondendo il suo stile Unconventional. Grazie ai Seetroen, viene riprodotta la linea dell’orizzonte con un liquido colorato, così da ingannare in un certo i sensi e non ricadere nel mal d’auto.  

Citroen, così facendo, se ne inventa un’altra per affermare ancora una volta la sua idea di confort a 360°. Un’idea prestata dal mondo della navigazione viene estesa così a tutti, non per questo non rimane la soluzione ideale per chi in vacanza dovesse andarci in traghetto…

In realtà gli occhiali Seetroen sono stati realizzati grazie ala start-up francese Boarding Ring con una tecnologia brevettata. Si tratta di un dispositivo paramedico e offre una percentuale di efficacia del 95%.  Grazie al liquido in movimento negli anelli situati intorno alla zona degli occhi, in senso frontale, a destra e a sinistra, ma anche in avanti e indietro, gli occhiali ricreano la linea dell’orizzonte, per risolvere il problema sensoriale all’origine del malessere.

Citroen ha poi studiato il look del nuovo prodotto affidando il compito a 5.5, studio di design collettivo parigino, contribuendo con i suoi canonici codici di freschezza, semplicità ed ergonomia, tanto che un Double Chevron compare sul fronte della montatura.

Utilizzabile dagli adulti e i bambini a partire da 10 anni (quando l’orecchio interno ha completato la crescita). Gli occhiali non hanno le lenti, possono quindi essere condivisi tra tutti i membri della famiglia, compagni di viaggio, e possono essere posizionati sopra un altro paio di occhiali.

I Seetroen sono già in vendita sul sito lifestyle del Marchio a un prezzo di 99 euro.

Un video spiega come funzionano gli occhiali Seetroen

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Cortina Fashion Weekend

La nuova Audi Q3 protagonista del Cortina Fashion Weekend

Continua la partnership tra la Casa dei quattro anelli e la Cortina d’Ampezzo che si …