domenica, 22 aprile 2018 - 1:17
Home / Notizie / Mercato / La auto più vendute nel mondo nei primi sei mesi del 2016

La auto più vendute nel mondo nei primi sei mesi del 2016

Tempo di lettura: 2 minuti.

Agosto è un po’ lo spartiacque dell’anno. Lo è anche per le case automobilistiche che si trovano a fare i conti con le performance dei primi sei mesi.

La graduatoria è stata stilata da Focus2Move, raccogliendo i dati provenienti da 140 mercati nazionali, includendo oltre a berline e suv anche i truck, i veicoli da lavoro e tempo libero con cassone amatissimi oltreoceano.

Al vertice troviamo due modelli di gruppi che si contendono anche il primato dei costruttori: Toyota e Volkswagen.

La Corolla, versione con la coda non importata nel mercato europeo, è saldamente in testa nonostante un lieve calo rispetto ai primi sei mesi del 2015 (-1.2%) con 634.298 unità vendute, contro i 500.630 esemplari dell’inseguitrice Golf, anch’essa in calo (-1.8%).

In terza posizione, a conferma di quanto il peso del mercato americano sia ancora rilevante sul totale, la serie F dei pick-up più amati in america, di Ford, che salgono di una posizione rispetto al 2015 grazie a un incremento delle vendite a doppia cifra (+12.6%), a scapito della sorellina Focus, che scende in quarta posizione (-16.4%).

Nella top ten c’è spazio anche per le coreane, con la Hyundai Elantra in quarta posizione, seguita dalla Volkswagen Polo, Toyota Rav 4 in grande spolvero (+10.8%) passando dalla settima alla decima posizione, Toyota Camry, Honda Cr-V e Chevrolet Silverado.

Scorrendo la top ten, ma anche il resto della classifica (qui) si può facilmente notare come in tutto il mondo la “suv mania” sia cosa comune, tanto che il maggior incremento nelle vendite di questi primi sei mesi, rispetto a quelli dello scorso anno, è quello della Hyundai Tucson (+202.4%), da poco rinnovata.

Per trovare una vettura italiana, o perlomeno del gruppo FCA, dobbiamo scorrere fino alla diciassettesima posizione, dove troviamo il pick-up Dodge Ram, mentre le prime vetture Fiat sono in ottantanovesima e novantesima posizione, 500 e Panda.

Sul mercato europeo invece la situazione è molto differente. La crescita a doppia cifra nella top 10 riguarda solo la Peugeot 208 (+11.8%), in settima posizione, mentre regina incontrastata da ormai 41 anni rimane la Golf con 321.772 esemplari venduti, in calo dello 0.5%, seguita da Clio, 211.139, e Polo con 204.227 auto vendute.

Ottime performance anche sul nostro mercato per la nuova Tucson che si conferma la miglior nuova entrata in classifica, insieme alla Renault Kadjar, mentre recupera terreno sulle concorrenti la nuova Opel Astra, in undicesima posizione, in crescita del 21.3%.

Prima suv più venduta in Europa è la sempre apprezzata Nissan Qashqai, in sesta posizione, mentre l’auto più apprezzata dei brand premium è l’Audi A3 in quattordicesima posizione, seguita dalla Mercedes Classe C.

Tanti nuovi modelli e restyling anche di modelli di successo sono in arrivo nei prossimi mesi. Non resta che aspettare la fine di quest’anno per scoprire se e quali cambiamenti ci saranno nei gusti degli acquirenti.

Autore: Luca Berera

Potrebbe interessarti

Libertà Peugeot

Con Libertà Peugeot cambia il modo di guidare un veicolo del Leone

Tempo di lettura: 1 minuto. Figlia di una moda iniziata ormai da qualche anno anche il costruttore francese si allinea …

something