in

Con la Ferrari nel Circolo Polare Artico: l’impresa a bordo di una 308 GTSi

Tempo di lettura: 2 minuti

Tutti i collezionisti di auto sportive storiche hanno una tale cura maniacale nei confronti delle loro auto da collezione che li porta a non utilizzare mai, o quasi, questi veicoli su strada. Non è affatto il caso di Brian Whalen, che in piena emergenza sanitaria, nel settembre 2020, si è messo al volante di una Ferrari 308 GTSi e l’ha guidata fino ad arrivare al termine del suo percorso alla fine della Dalton Higway, negli Stati Uniti d’America, al di sopra del circolo polare artico.

La Ferrari guidata non è stata rialzata, o dotata di qualche tecnologia off-road di ultima generazione, piuttosto Brian ha montato dei cerchi da rally con gomme adatte anche a terreni impervi. Questa l’unica modifica apportata alla vettura del Cavallino Rampante, quindi l’auto per quanto riguarda la meccanica era assolutamente di serie. Esteticamente, e funzionalmente, sono stati aggiunti solo un portapacchi posteriore, per trasportare bagagli e ruota di scorta, più una vistosa antenna per comunicare con i camionisti, che hanno assistito increduli al passaggio di questa Ferrari tra i ghiacci.

Brian Whalen acquistò all’asta questa Ferrari 308 GTSi nel 2019 ed è un esemplare del 1982 che aveva percorso solamente 80.000 km. L’idea è sembrata folle in un primo momento, ma poi ha mostrato un’audacia nel mettere su strada l’auto vivendola in uno scenario dove nessun altro proprietario di supercar avrebbe condotto il proprio gioiello.

Nel percorso i problemi riscontrati sono stati quasi nulli, in quanto Brian ha solo dovuto ricorrere ad una sostituzione della cinghia dell’alternatore e qualche rumore scomparso non appena la strada è tornata liscia. Ovviamente, considerata la carenza di stazioni di servizio nella Dalton Highway, il viaggiatore in Ferrari ha dovuto fare scorta di una tanica piena di carburante utilizzandola per procedere al risparmio nell’ultimo tratto del suo percorso, tenendo una velocità di appena 55 km/h.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Prende 19 volte l’autovelox a targa coperta: la pena è esemplare

    benzina vs diesel pompa di benzina

    Prezzo carburante ancora in salita: sempre più vicini ai 2 euro al litro