sabato, 19 Settembre 2020 - 20:58
Home / Notizie / Novità / Configuratore Ferrari Roma: è online sul sito Ferrari
configuratore ferrari roma

Configuratore Ferrari Roma: è online sul sito Ferrari

Tempo di lettura: 2 minuti.

Sul configuratore Ferrari ora la gamma è completa. Il 2019 ci ha riservato ben 5 “sorprese”, con l’arrivo delle nuove F8 Tributo, SF90 Stradale, F8 Tributo Spider, 812 GTS e, ultima in ordine di tempo, la nuova Ferrari Roma, ora configurabile.

Da poche ore è infatti disponibile il configuratore di Ferrari Roma, utile strumento che ci permette di esplorare gli optional disponibili per la V8 del cavallino rampante che, con i suoi 620 CV, rappresenta il secondo gradino nella prestazionale gamma della Casa di Maranello, dopo la Portofino.

Configuratore Ferrari Roma: esploriamo gli optional

Partiamo con gli esterni: sono disponibili varie tonalità di colore per Ferrari Roma, riassunte tra i pastello (Giallo Modena, Rosso Scuderia, Rosso Corsa, Rosso Mugello, Bianco Avus, Nero, Blu Pozzi), i metallizzati (Grigio Ingrid, Grigio Alloy, Argento Nurburgring, Grigio Titanio metallico, Grigio Silverstone, Nero Daytona, Blu Abu Dhabi, Blu Mirabeau, Blu Tour de France) per finire con gli storici (Rosso Dino, Rosso Fiorano, Grigio Ferro, Avorio, Canna di Fucile, Grigio Scuro, Verde British, Blu Scozia, Azzurro California, Blu Swaters) e le dotazioni speciali (Bianco Cervino e Blu Roma).

configuratore ferrari roma
La tinta che abbiamo scelto per la carrozzeria è la “Blu Roma”

La seconda fase riguarda gli elementi di carrozzeria, disponibili anche con le classiche componenti in carbonio su minigonne e paraurti anteriore/posteriore. Sono invece sei le tipologie di cerchi in lega e i cinque i colori per le pinze freno (alluminio, nero, blu, rosso e giallo).

Tre le tipologie di scarichi in opzione per Ferrari Roma: di serie, sportivi e ceramici neri: quest’ultimi contribuiscono, e non poco, a incattivire le eleganti forme del lato B di Ferrari Roma.

Configuratore Ferrari Roma: entriamo in abitacolo

Sono ben 30 le opzioni disponibili per i colori della selleria: si può optare per un colore uniforme o per i più scenografici dettagli in Grigio Chiaro, Iroko, Rosso Ferrari (come nella foto qui sotto con l’opzione Blu Medio) o Giallo. Tre sono invece i sedili disponibili: di serie, Daytona e con cuciture losangate.

configuratore ferrari roma
Grazie alla vista a 360°, nessun dettaglio sfugge all’occhio del futuro cliente

Concludono il configuratore degli interni i dettagli in carbonio, le impunture, o stitching (18 le opzioni) e il display per il passeggero. Infine, ecco i tappetini con logo Ferrari Roma e le componenti in alluminio sia per la pedaliera sia per la piastra dove il passeggero può appoggiare i piedi per un miglior grip.

Non ci siamo dimenticati la cosa più importante: ecco il link al configuratore Ferrari Roma, così da potervi sbizzarrire voi stessi nel configurare la supercar di Maranello che rende omaggio alla nostra Capitale.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

DS 9 E-Tense

DS 9 E-Tense: come personalizzare al massimo un modello “Tailor Made”

DS 9 E-Tense nasce per portare all’ennesima potenza il concetto di esclusività, parte dei requisiti …