in

Corrando Fontana al 1000 Miglia con la i20 WRC

Tempo di lettura: 2 minuti

Alto numero di adesioni al Rally 1000 Miglia con un discreto numero di campioni al volante di veri gioielli tecnologici: auto di ultimissima generazione, con le quali le squadre ufficiali delle Case costruttrici si sfidano nelle prove del campionato del mondo rally.

La Hyundai i20 WRC che piloterà Corrado Fontana è proprio una di queste, utilizzata nella serie iridata 2014 da Thierry Neuville e Dani Sordo, quindi una versione “gara” e non un modello “clienti”. L’adesione di Fontana è arrivata all’Ufficio Sportivo dell’Automobile Club Brescia all’ultimo momento utile, poco prima delle 18. S’è preso tutto il tempo disponibile il lariano, ponderando per bene la scelta, inviando l’iscrizione dopo aver svolto un breve test con la vettura su di una pista del centro ricerche Bosch, nelle vicinanze di Francoforte.

Ed ora pronosticare il nome del vincitore del prossimo “1000 Miglia” si fa ancor più difficile. Sette sono i concorrenti accreditati per l’affermazione in gara: oltre a Fontana si candida l’ex campione italiano ed europeo di rally Luca Rossetti. Il friulano correrà il rally 1000 Miglia con la Ford Fiesta Wrc GP Racing, l’aostano Elwis Chentre correrà con una Ford Focus Wrc della New Driver’s, oppure il bresciano Alex Caffi iscritto con una Ford Focus WRC con i colori della Brescia Rally. Già protagonisti della serie Tricolore WRC 2014, e prima ancora del TRA, il comasco Paolo Porro incrocerà le traiettorie guidando la Ford Focus WRC GP Racing, ed il veneto Marco Signor, lo farà al volante della Ford Focus WRC per la Sama Racing, mentre esordirà al volante di una Ford fiesta Wrc il cuneese Alex Bosca della Eurospeed; gli outsider non mancano, il ruolo è ben ricoperto da Cristiano Manzini su Ford Fiesta Wrc Top Lake e Gianluigi Niboli con una Peugeot 208 R5 per i colori della Meteco Corse.

Il programma del Rally 1000 Miglia, Rally 1000 Miglia “Junior” prevede mercoledì 25, ore 18, la presentazione alle autorità ed alla stampa, venerdì 27 le ricognizioni del percorso di gara da parte dei concorrenti, le verifiche sportive e tecniche degli iscritti quindi la partenza a Brescia e la cerimonia in Piazzale Arnaldo. La competizione si svolgerà l’indomani, sabato 28 dalle ore 7.15 alle 18.45, con la disputa delle sei prove speciali.

 

Dì la tua

Mercedes: la gamma ibrida della Stella a SOLAREXPO 2015

Audi RS6 Avant | prova su strada