in

Cupra Leon e-Hybrid: prestazioni, motore, allestimenti e prezzo

Cupra Leon e-Hybrid
Tempo di lettura: 3 minuti

Continua il percorso di elettrificazione della gamma Cupra. Alla versione da 245 CV si affianca la nuova Cupra Leon e-Hybrid da 204 CV, a listino da 29.900 euro.

Cupra Leon e-Hybrid: motore e varianti

Cupra Leon e-Hybrid si presenta con un motore a combustione 1.4 TSI da 150 CV (110 kW) e un propulsore elettrico da 115 CV (85 kW). Quest’ultimo è situato tra il motore a combustione e la scatola del cambio, davanti all’asse posteriore, alimentato da un pacco batterie agli ioni di litio, ricaricabile, da 12,8 kWh.

Il propulsore di Cupra Leon e-Hybrid sviluppa 204 CV (150 kW) e una coppia massima di 350 N/m. Troviamo la trasmissione a doppia frizione DSG a sei rapporti e la possibilità di raggiungere 100 km/h in 7,5 secondi e velocità massima di 220 km/h.

La Cupra Leon e-Hybrid ha un’autonomia elettrica di 63 km (ciclo WLTP) in ambito urbano e ricarica completa in meno di 3 ore e mezza con Wallbox da 3,6 kW.

Si tratta di un modello di punta di casa Cupra, che al momento offre 6 modelli ibridi plug-in:

  • 2 Cupra Leon hatchback
  • 2 Cupra Leon Sportstourer
  • 2 Cupra Formentor (da 204 CV e 245 CV)

Prestazioni Cupra Leon

Le prestazioni pure e dinamiche si evidenziano su due versioni.

Cupra Leon Sportstourer 2.0 TSI 310 CV DSG 4Drive: motore da 310 CV ordinabile da oggi esclusivamente per la versione Sportstourer. Combina la sua potenza con la trasmissione DSG e la tecnologia 4Drive. Il cofano ospita il motore più potente della gamma, integrando un motore turbo benzina a iniezione diretta da 2 litri TSI da 310 CV (228 kW) /400 Nm, abbinato a un cambio a doppia frizione DSG a 7 rapporti.

Accelerazione da 0-100 km/h in 4,9 secondi e velocità massima di 250 km/h (limitata elettronicamente).

Cupra Leon 2.0 TSI 300 CV DSG: L’inizio della produzione del modello a trazione anteriore, già disponibile a listino, sancisce un ulteriore importante ampliamento dell’offerta di Leon. Passiamo allo stile di guida Cupra Leon: può essere adattato scegliendo tra diversi profili di guida. Le modalità tra cui scegliere:

  • Comfort
  • Sport
  • Cupra
  • Individual

A rendere coinvolgente la guida Cupra Leon sono anche i freni Brembo (disponibili su richiesta).

Cupra Leon e-Hybrid : dotazioni di serie

Il nuovo modello Cupra Leon ha un design esterno abbinato a cerchi in lega Exclusive da 19˝ (cerchi in lega Performance da 18” per la versione 204 CV). Full LED con illuminazione posteriore coast-to-coast e welcome light, paraurti e spoiler posteriore sportivi, terminali di scarico visibili (simulati per versione Cupra Leon e-Hybrid) e battitacco anteriori illuminati con design Cupra.

All’interno il navigatore con display touch 10”, il Virtual Cockpit da 10,25” e illuminazione interna LED Smart Wraparound.

La sicurezza è garantita ad esempio dal controllo dinamico dell’ assetto (DCC), Lane Assist, Front Assist con sistema di frenata di emergenza e rilevamento pedoni e ciclisti, rilevamento stanchezza e chiamata di emergenza e-Call.

Il processo di ricarica della batteria delle versioni Cupra Leon e-Hybrid è gestibile da remoto tramite l’e-Manager. Consente di comandare il climatizzatore e gestire gli orari di partenza, tutto tramite app. 

Cupra Leon e-Hybrid: dotazioni optional

Passiamo al reparto optional dell’offerta Cupra Leon: sedili in pelle in tonalità Petrol Blue e Nero, con funzione memory del sedile del conducente e Winter Pack incluso.

Disponibile il volante Racing con pulsanti di avviamento e selettore della modalità di guida Cupra.

Sul lato sicurezza 2 pacchetti: L e XL. Includono i sistemi di assistenza alla guida di ultima generazione. Il primo include ACC predittivo, High Beam Assist, Traffic Sign Recognition, Exit Assist e Side Assist con Blind Spot Detection e Exit Warning.

Il pacchetto XL aggiunge Travel Assist, Emergency Assist 3.0, Lane Assist plus con mantenimento del centro della corsia e volante riscaldato.

Completano l’offerta Connectivity Box, Vision Plus, Cupra Side Skirt, tetto panoramico, cavo di ricarica MOD-3 (su versione Cupra Leon e-Hybrid), presa elettrica da 230V nel bagagliaio, airbag alle ginocchia sedili anteriori + due airbag laterali posteriori, PreCrash Assist, antifurto volumetrico, rete divisoria nel vano bagagli e portellone elettrico con sistema “handsfree” (versione Sportstourer).

Nove i colori carrozzeria disponibili:

  • due colori opachi: Petrol Blue e Grigio Magnetico
  • due colori speciali: Grigio Grafene e Rosso Intenso
  • quattro colori metallizzati: Bianco Nevada, Argento Urban, Grigio Magnetico e Nero Midnight
  • il bianco, disponibile senza sovrapprezzo

La gamma dei cerchi in lega offre 4 soluzioni, tutte da 19” (non disponibili per la versione Cupra Leon e-Hybrid 204 CV).

Cupra Leon e-Hybrid: listino e prezzi

Cupra Leon 1.4 e-Hybrid 204 CV è disponibile da 37.700 euro chiavi in mano. Contributi ed ecoincentivi portano l’offerta del modello a 29.900 euro o 255 euro/mese con Cupra Way TAN 3,99%.

Cupra Leon Sportstourer 1.4 e-Hybrid 204 CV è disponibile con un prezzo di listino a partire da 38.450 euro chiavi in mano. Contributi ed ecoincentivi portano l’offerta a 30.650 euro o 265 euro/mese con Cupra Way TAN 3,99%.

A queste versioni si aggiungerà nel secondo trimestre del 2021 il propulsore 2.0 TSI 245 CV (per hatchback e Sportstourer).

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Horizon Sito automotive

    Horizon Automotive: una nuova piattaforma web a misura di cliente

    Mercedes AMG 50 anni

    Mercedes AMG: la sua storia e il futuro elettrificato