in

Dakar 2023: date, calendario, percorso, tappe e dove vederla in TV

Audi RS Q e-tron E2
Tempo di lettura: 4 minuti

La Dakar è una delle competizioni rally più famose al mondo, in cui i piloti devono affrontare sfide estreme come dune di sabbia, deserto e pietraie, dimostrando spirito di sopravvivenza, conoscenza della meccanica e capacità di navigazione.

Vediamo in questa guida come seguire la Dakar 2023, in che date si corre, il calendario con le tappe previste e il percorso. Quest’anno, infatti, si corre in Arabia Saudita per il quarto anno di seguito. Sul sito ufficiale è possibile seguire la gara.

Dakar 2023: il percorso 

Quest’anno, nei 15 giorni di gara, ci sarà solo un giorno di riposo, il 9 gennaio. La tecnologia come il GPS può fornire un aiuto, ma i piloti devono ancora saper orientarsi in luoghi sconosciuti e seguire il road-book consegnato poco prima del via. I concorrenti partono singolarmente a intervalli e il vincitore è chi realizza il miglior tempo, ottenendo anche un bonus in secondi per il giorno successivo. 

Tuttavia, dovrà partire per primo, senza il vantaggio di seguire i solchi già tracciati. I tempi delle singole tappe vengono sommati per determinare il vincitore finale. Alla partenza della 45esima edizione della Dakar, prevista per la notte di Capodanno, ci saranno 820 concorrenti divisi nelle categorie auto, moto, quad, veicoli leggeri o “Side by Side”, auto, camion e classic.

Dakar 2023: il calendario e le tappe

La Dakar 2023 è una delle gare più famose e impegnative al mondo, con un percorso che attraversa il deserto del Sahara. Si svolgerà dal 31 dicembre 2022 al 15 gennaio 2023, con partenza e arrivo a Sea Camp. Il calendario prevede un totale di 14 tappe, con una lunghezza complessiva di circa 9.000 km, di cui circa 4.000 km di speciali.

La prima tappa della Dakar 2023 sarà il prologo, una breve gara di 11 km che servirà per stabilire l’ordine di partenza per le tappe successive. La prima vera tappa inizierà il 1° gennaio 2023, con un percorso di 602 km di cui 367 km di speciali. La seconda tappa del 2 gennaio prevede un tragitto di 589 km, di cui 430 km di speciali, mentre la terza tappa del 3 gennaio sarà la più lunga, con un percorso di 669 km di cui 447 km di speciali.

Le tappe successive, che si svolgeranno da giovedì 4 a martedì 9 gennaio, prevedono percorsi di lunghezza variabile, con tratti di speciali che vanno da 425 a 465 km. La nona tappa del 10 gennaio prevede un percorso di 686 km, di cui 358 km di speciali, mentre l’undicesima tappa del 12 gennaio è la più breve, con un tragitto di 428 km di cui 275 km di speciali. La tappa più lunga della Dakar 2023 sarà la sesta, con un percorso di 876 km di cui 465 km di speciali.

Le ultime tappe della Dakar 2023 si svolgeranno da giovedì 13 a domenica 15 gennaio, con percorsi di lunghezza variabile e tratti di speciali che vanno da 183 a 154 km. La gara si concluderà il 15 gennaio a Dammam, con una tappa di 417 km di cui 136 km di speciali.

Di seguito il dettaglio del calendario e tappe della Dakar 2023

  • 31 dicembre 2022 – Prologo, Sea Camp-Sea Camp 11km
  • 1 gennaio 2023 – Prima tappa, Sea Camp-Sea Camp 602.56km
  • 2 gennaio 2023 – Seconda tappa, Sea Camp-Alua 589.07km
  • 3 gennaio 2023 – Terza tappa, Alula-Ha’il 669.15km
  • 4 gennaio 2023 – Quarta tappa, Ha’il-Ha’il 574.01km
  • 5 gennaio 2023 – Quinta tappa, Ha’il-Ha’il 645.04 km 
  • 6 gennaio 2023 – Sesta tappa, Ha’il-Al Duwadimi 876.24km
  • 7 gennaio 2023 – Settima tappa, Al Duwadimi-Al Duwadimi 641.46km
  • 8 gennaio 2023 – Ottava tappa, Al Duwadimi-Riyadh 713.85km
  • 9 gennaio 2023 – Giornata di riposo della Dakar 2023
  • 10 gennaio 2023 – Nona tappa, Riyadh-Haradh 686km
  • 11 gennaio 2023 – Decima tappa, Haradh-Shaybah 623.94km
  • 12 gennaio 2023 – Undicesima tappa, Shaybah-Empty Quarter Marathon 428.27km
  • 13 gennaio 2023 – Dodicesima tappa, Empty Quarter Marathon-Shaybah 374.86km
  • 14 gennaio 2023 – Tredicesima tappa, Shaybah-Al-Hofuf 675.6km
  • 15 gennaio 2023 – Quattordicesima tappa, Al-Hofuf-Dammam 417.3km

Dakar 2023: gli italiani in gara e i favoriti

La Dakar 2023 vedrà la partecipazione di 69 piloti italiani, con 17 di loro che prenderanno parte alla Classic. Tra questi ci saranno Maurizio Gerini, navigatore della spagnola Laia Sanz, e 11 piloti italiani iscritti tra le moto, tra cui Franco Picco, Paolo Lucci, Cesare Zacchetti, Tiziano Internò e Alex Salvini. Non ci sarà invece Danilo Petrucci, che si sta concentrando sul suo ritorno nel mondiale Superbike. L’edizione 2023 della Dakar sarà quindi l’occasione per vedere all’opera molti talenti italiani nella sfida più dura e avvincente del mondo del rally raid.

Più in generale, alla Dakar 2023 ci saranno 820 concorrenti, di cui 632 nella Dakar normale e 188 nella Dakar Classic. In gara ci saranno in totale 564 equipaggi, di cui 170 esordienti e 54 donne. Tra i favoriti delle auto c’è Stephane Peterhansel, che ha già vinto 14 volte la Dakar, sia in moto che in auto. Altri avversari temibili sono il qatariota Nasser Al-Attiyah e i campioni di rally Carlos Sainz e Sebastien Loeb. Nelle moto, i favoriti sono Van Beveren, Walkner e Quintanilla, anche se manca un vero leader e potrebbero esserci sorprese.

Dopo la vittoria nel 2022 su Toyota Hilux, Al-Attiyah venderà cara la pelle nei confronti della sfidante Audi. Con la RS Q e-tron E2, profondamente aggiornata rispetto al prototipo di un anno fa e ora alimentata da un innovativo carburante sostenibile, la Casa dei quattro anelli punta al primo gradino del podio dopo una prima edizione valsa come una sorta di lungo test tra le dune del deserto.

Dakar Classic 2023

La Dakar Classic 2023 è una delle gare di rally più emozionanti e sfidanti al mondo. Si svolge annualmente in America del Sud, attraversando alcuni dei paesaggi più mozzafiato e selvaggi del continente. I partecipanti affronteranno un percorso estenuante che comprende sia tratti di terra che di sabbia, passando attraverso deserti, montagne, foreste e savane. Ogni giorno, gli equipaggi dovranno superare tratti di strada difficili e pericolosi, affrontando ostacoli naturali e sfide logistiche.

La Dakar Classic 2023 vedrà la partecipazione di alcuni dei piloti più esperti e talentuosi del mondo, provenienti da tutti i continenti. Ci saranno sfide tra veicoli 4×4, moto, quad e camion, con ogni equipaggio che farà del proprio meglio per tagliare il traguardo per primo. Il pubblico potrà seguire l’azione in diretta, con commenti in tempo reale e immagini dal percorso. Sarà un’occasione unica per vivere l’adrenalina della Dakar Classic 2023 e per sostenere i propri beniamini in questa sfida epica.

Dakar 2023: dove vederla in tv

La Dakar 2023, che inizierà il 31 dicembre e si concluderà il 15 gennaio, non sarà trasmessa in diretta. Tuttavia, sarà possibile seguirla con aggiornamenti quotidiani su Sky Sport 24 e in streaming su NOW e Sky Go.

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Fiat Punto 1993

    Le auto che fanno cifra tonda nel 2023: ecco la top 10

    Azioni Tesla

    Azioni di Tesla: il valore tocca il minimo da agosto del 2020