in

Design Jeep Cherokee 2019: come cambia sul nuovo modello?

design jeep cherokee
Tempo di lettura: 2 minuti

La nuova Jeep Cherokee 2019 rappresenta l’evoluzione naturale del SUV di successo della gamma Jeep. Un design più giovanile ma soprattutto al passo coi tempi ha cambiato volto alla vettura, ora sempre più a suo agio sia in ambito urbano, dove con il suo look si fa riconoscere, sia fuoristrada, dove mantiene intatte le capacità in offroad. Andiamo quindi a scoprire tutte le novità del design Jeep Cherokee 2019.

Il nuovo modello, da noi già provato in anteprima, è già disponibile negli showroom da metà settembre e si propone nelle versioni Longitude, Business, Limite e Overland, cui seguirà, nel corso del prossimo anno, la più estrema versione Trailhawk (già a listino per Compass) che andrà a completare la gamma Cherokee 2019.

Nuova Jeep Cherokee 2019: la firma luminosa cambia volto alla nuova arrivata

Dal punto di vista del design, sul quale vogliamo concentrarci in queste righe, la nuova Jeep Cherokee cambia volto adottando nuovi gruppi ottici e una nuova nuova fascia frontale, composta da: fari a LED con luci diurne (DRL) di serie e fari fendinebbia impreziositi da finiture lucide (a richiesta i fari possono esseri con regolazione automatica degli abbaglianti) e una nuova struttura in alluminio ultraleggero separata dai parafanghi anteriori per sottolineare il carattere distintivo del nuovo modello.

Rispetto al passato, i gruppi ottici assumono quindi una nuova identità aiutando la vettura a cambiare volto senza però snaturare il suo design maturo, anzi affinandolo, design che è stato uno dei punti di forza nelle vendite del modello grazie al rispetto del family feeling identitario del Marchio.

Seguendo la stessa logica, il posteriore è un altro punto che cambia a livello del design Jeep Cherokee 2019: a rinnovarsi sono, come sul lato A, i gruppi ottici, con la nuova sottile cornice di luci a LED rosse che avvolge le luci degli stop e gli indicatori di direzione. Nuovo anche il portellone posteriore composito e ultraleggero con barra luminosa integrata e maniglia posizionata più in alto per una maggior praticità d’uso, e dotato di apertura automatica azionabile toccando con il piede la parte inferiore del paraurti.

design jeep cherokee

A richiesta, spostando l’attenzione altrove, i clienti di Cherokee 2019 possono avvalersi del tetto panoramico CommandView con doppi vetri apribile elettricamente, che si sviluppa dal parabrezza al posteriore del veicolo ed è disponibile a richiesta. In linea laterale spiccano invece i nuovi cerchi, studiati per conferire robustezza: si va dai cerchi in lega da 17” della Longitude, ai 18” di serie sulla Limited e una nuova versione da 19” in alluminio lucido per i modelli Overland.

Di che colore la scelgo?

Dieci sono i colori disponibili per la carrozzeria: i pastello Bright White e Granite Crystal; i metalizzati Diamond Black, Billet Silver, Light Brownstone, Olive Green; i perlati Pearl White e Velvet Red.

Dì la tua

prezzo di Ford Ecosport

Motori, allestimenti e prezzo di Ford Ecosport: tutto sul B-SUV dell’Ovale Blu

Panda 4x4 di Gianni Agnelli

Lapo Elkann e Garage Italia rispolverano la Panda 4×4 di Gianni Agnelli