domenica, 24 Marzo 2019 - 16:40
Home / Notizie / Attualità / Di Maio: “No a nuove tasse sulle auto, miglioreremo l’Ecotassa”
Ecotassa

Di Maio: “No a nuove tasse sulle auto, miglioreremo l’Ecotassa”

Tempo di lettura: 1 minuto.

La tanto discussa Ecotassa, la misura che ha scatenato un terremoto al Lingotto (QUI l’articolo), sta facendo discutere. A partire dal 1° gennaio 2019, la norma sul tavolo del governo giallo-verde, se così rimarrà, prevederà un malus per chi acquisterà un’auto dotata di motore endotermico (benzina o Diesel).

Un bonus sarebbe invece previsto per chi ha l’intenzione di virare verso l’ibrido o l’elettrico. Una norma discussa e che ha già scatenato le ire non solo di chi le auto le produce ma soprattutto di chi le acquista, ovvero il consumatore, di fronte a un’altra tassa che potrebbe penalizzare chi comunque decide di acquistare un’auto nuova, comunque infinitamente meno inquinante se paragonata a un’auto con una quindicina di anni sulle spalle.

Se è un periodo di tensione all’interno del governo, con la discussione sulla TAV che vede favorevole la Lega e contro i Cinque Stelle, con Salvini opposto a Di Maio, ci pensa proprio il Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico a tranquilizzare gli animi, dichiarando il suo NO a nuove tasse per gli automobilisti:

“Non ci saranno nuove tasse, la norma al Senato verrà migliorata. L’obiettivo è sempre quello di incentivare le auto non inquinanti e non tassare le auto delle famiglie italiane Nelle prossime 24 ore ci arriveranno le richieste tecniche dalle associazioni e dai produttori. Per evitare uno shock al comparto auto la norma sarà modificata così da evitare un ulteriore aggravio economico sulle famiglie“.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Briatore

Briatore va già duro sulla Ferrari: “Mercedes continuerà a dominare”

Il buon Flavio Briatore, vecchia volpe del Circus, quando deve dire qualcosa la dice senza …