in

DMC HURACAN LP 610-4: arriva la Cairo Edition

Tempo di lettura: < 1 minuto

È una passione particolare quella del marchio DMC è per i tori di Sant’Agata: i lavori su Diablo, Murcielago, Gallardo, Aventador e Huracan hanno creato la storia della società.

Quando l’anno sta per concludersi, ecco che arriva un altro progetto speciale. In rappresentanza di DMC nel Medio Oriente, è stata appena presentata una LP 610-4 mozzafiato, la Cairo Edition, messa su pellicola dalle foto dell’artista Hexham Alsaigh.

Uno degli elementi di carattere di questo kit è sicuramente lo spoiler. L’ala principale della LP 610, può essere regolata in 3 angolazioni: City cruising, GT Track day o Fun Mode. Ogni singola impostazione è stata testata individualmente nella galleria del vento e lo spoiler viene fornito con un documento PDF di 10 pagine completo dei dati, delle specifiche tecniche e dell’analisi del flusso del vento.

Le minigonne laterali che aggiungono carico aerodinamico e il diffusore posteriore che supporta la stabilità su strada sono tutti presi dalla Stage1, ma è il labbro anteriore che rende nuovo questo pacchetto, realizzato dalla stessa fibra di carbonio asciutto degli altri componenti: il risultato è uno splendido spoiler anteriore con l’aggiunta di alette laterali che ricordano molto il look aggressivo della LP720 Anniversario.

I cerchi in lega sono disponibili da 20” ant. e 21″ post., i più grossi sul mercato finora. Come al solito, i clienti possono scegliere tra una serie illimitata di scelte interne: DMC personalizza la LP 610 con pellami rari ( come lo struzzo) e fibra di carbonio, seguendo ogni desiderio del cliente.

DMC Cairo Edition DSC 002sq

Pilota professionista

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Need for Speed: ritorna l’epico duello tra auto elaborate

Carrera Cup Night 2015: le premiazioni il 28 novembre a Milano