mercoledì, 16 Ottobre 2019 - 0:04
Home / Notizie / Motorsport / Grande doppietta Hyundai al Rally di Argentina: Neuville corre via anche in campionato
Rally di Argentina 2019

Grande doppietta Hyundai al Rally di Argentina: Neuville corre via anche in campionato

Tempo di lettura: 2 minuti.

Dopo un inizio quasi in sordina, dove in molti avevano già scommesso su una Hyundai incapace di replicare le vittorie del 2018, è arrivata pronta la smentita. Due vittorie consecutive, quella del Rally di Argentina condita da una bella doppietta, e giochi riaperti per la compagine diretta dall’italiano Andrea Adamo.

È arrivato quindi il bis, dopo il Tour de Corse, per il pilota belga, navigato dal fidato Nicolas Gilsoul. Dietro di loro, Andreas Mikkelsen ha regalato alla Casa coreana un rally che difficilmente passerà in dimenticatoio. Grazie al secondo posto ottenuto, l’equipaggio norvegese di Hyundai Motorsport ha conquistato il miglior risultato stagionale e il primo podio a più di un anno di distanza dal Rally di Svezia 2018.

Dietro il quartetto di testa, ecco Ogier che ancora una volta non si fa scappare il podio ma vede Neuville scappare via in campionato. Quest’ultimo è stato caratterizzato da momenti difficili e condizioni impegnative durante tutto il weekend. Il percorso di domenica mattina ha attraversato due tra le più dure e iconiche prove speciali della stagione: Copina-El Condor (16,43 Km) e Mina Clavero-Giulio Cesare (20,30Km).

Nel secondo passaggio a El Condor, valido per la Power Stage, Neuville ha fatto la differenza concludendo il rally in modo magistrale, conquistando tre punti extra grazie al terzo tempo più veloce, nonostante abbia adottato un approccio cauto. Due invece i punti aggiuntivi conquistati da Dani Sordo. In virtù della vittoria del Rally di Argentina, Neuville allunga in testa alla classifica piloti, con dieci punti di vantaggio sul rivale francese del team Citroen.

Per Hyundai Motorsport il risultato del Rally di Argentina rappresentala terza doppietta nel campionato WRC, la dodicesima vittoria e l’undicesimo doppio podio. Dal 2014 ad oggi il team ha conquistato ben 49 podi individuali.

È davvero una sensazione fantastica! La macchina è stata assolutamente perfetta per tutto il weekend e io mi sono sentito sempre bene, a mio agio e in controllo. Abbiamo vinto alcune prove speciali molto impegnative e la nostra i20 Coupe WRC ha fatto una performance ottima,in condizioni veramente difficili. È stata una incredibile vittoria di squadra, non soltanto qui in Argentina, ma anche per tutti coloro che hanno lavorato senza sosta in Germania. Sono davvero grato a tutti per il loro lavoro, la loro dedizione e la loro professionalità. Abbiamo segnato punti molto importanti per il Campionato e sono davvero orgoglioso del risultato di questo weekend” ha commentato a caldo Thierry Neuville.

Il Mondiale Rally 2019 continuerà su un territorio inesplorato per il WRC con la new entry del Rally del Cile, in programma dal 10 al 12 maggio.

Classifica finale –Rally di Argentina 2019

POSIZIONE PILOTA/AUTOTEMPO
1Neuville/Hyundai i20 Coupé WRC3h 20′ 54,6”
2Mikkelsen/Hyundai i20 Coupé WRC + 48,4″
3Ogier/Citroen C3 WRC+ 1′ 04,8”
4Meeke/Toyota Yaris WRC+ 1′ 06,2”
5Latvala/Toyota Yaris WRC + 1′ 21,2”
6Sordo/Hyundai i20 Coupé WRC + 1′ 26,7″
7Suninen/Ford Fiesta WRC+ 4′ 57,3”
8Tanak/Toyota Yaris WRC + 14′ 24,8″
9Ostberg/Citroen C3 R5+ 14′ 28,5″
10Heller/Ford Fiesta R5+ 20′ 14,5″

Le classifiche piloti e costruttori del Mondiale WRC 2019

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Ciuffi-Gonella, campioni rally italiano due ruote motrici 2019

Ciuffi e Gonella vincono l’Italiano due ruote motrici con Peugeot 208

Le buone premesse della vigilia, quando intervistammo sia Tommaso Ciuffi sia il suo navigatore Nicolò …