in

DS 7 Crossback: il focus sul comfort

Interni DS 7 Crossback
Tempo di lettura: 2 minuti

L’abitacolo di DS 7 Crossback è studiato per garantire un buon comfort e gli ingegneri incaricati del progetto hanno allestito gli interni dell’auto come un salotto, secondo tutti i principi di spazio, benessere, senso pratico, insonorizzazione e connettività che rappresentano i riferimenti dell’auto di oggi e di domani.

I sedili sono imbottiti con spugne poliuretaniche ad alta densità, che filtrano meglio le asperità del fondo stradale e non si deformano nel tempo. La funzione massaggio, per i modelli che la prevedono, è stata modificata dal punto di vista tecnico, e prevede ora delle “sacche” d’aria programmabili ad intensità variabile. Le versioni riscaldate e ventilate assorbono e riemettono fino a 40 m3 di aria all’ora, per un comfort ottimale. Infine, DS 7 Crossback propone di serie degli schienali posteriori reclinabili elettricamente, per rendere i viaggi più riposanti, anche per i passeggeri dei posti posteriori. DS ha utilizzato tutta la tecnologia disponibile sul mercato per studiare sedili che rappresentino attualmente un punto di riferimento.

DS Automobiles vuole superare la concorrenza anche a livello di insonorizzazione e di riduzione delle vibrazioni. La soluzione tecnica fornita dagli ingegneri del Brand è stata quella di dotare tutte le versioni di DS 7 Crossback, a partire dalla versione d’ingresso della gamma, del pack che prevede la massima insonorizzazione. Questo isolamento è unico nella categoria: isolanti di alta gamma a livello della paratia tra motore e abitacolo, nei passaruota, sotto al cofano, nei pannelli delle portiere, nel tetto e a livello dei tappetini.

Comfort DS 7 Crossback: acustica e connettività

In termini di car hi-fi, il numero di altoparlanti fa la differenza e la DS 7 Crossback ne può accogliere fino a 14 con una potenza di 515W. Inoltre, DS e Focal hanno lavorato congiuntamente per trovare il miglior adattamento possibile per un hi-fi all’interno di un’automobile, mentre per quanto riguarda la connettività, gli ingegneri hanno integrato tutte le novità che venivano presentate sul mercato man mano che il veicolo prendeva forma, per raggiungere il massimo livello oggi esistente.

Gentlemen driver

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Suzuki Vitara Hybrid | Focus tecnico

hyundai tucson 2021

Hyundai Tucson 2021: Listino Prezzi, Dimensioni, Interni, Motori