venerdì, 15 dicembre 2017 - 7:34
Home / Notizie / Motorsport / Svelata la nuova DSV-03 per la quarta stagione di Formula E
DSV-03

Svelata la nuova DSV-03 per la quarta stagione di Formula E

Tempo di lettura: 2 minuti

La quarta stagione di Formula E, il campionato che vedrà per la prima volta la comparsa di una tappa in Italia, l’ePrix di Roma del prossimo 14 aprile, è pronta per partire. DS Virgin Racing, a pochi giorni dal via della stagione a Honk Kong ha presentato la nuova DSV-03, nel giorno dell’anniversario della prima vittoria in questo campionato.

Se la livrea non si discosta troppo dalla V-02, con i tradizionali colori viola, rosso e argento, è sotto il cofano è nelle parti meccaniche che i tecnici francesi hanno concetrato il loro lavoro, in particolare sulla parte software. Il team si presenta poi per la prima volta con una coppia di piloti completamente anglosassone: Sam Bird, con la scuderia da 33 gare e impegnato anche con la Ferrari nel WEC, e Alex Lynn, ex formulista con un passato come terzo pilota Williams in F.1 e dalla scorsa estate insieme al team DS Virgin Racing.

Quest’ultimo, 24 anni, affronterà invece la sua prima stagione completa, dopo una partecipazione lo scorso anno in cui ha conquistato una pole position al primo tentativo, diventando uno dei due piloti ad essere riuscito nell’impresa. La presentazione come dicevamo arriva nel giorno del terzo anniversario della prima volta: il pilota era sempre Sam Bird e l’ePrix quello di Putrajaya nel 2014. Una data importate per la compagine transalpina e che carica la squadra in vista della nuova stagione. 

Nuovi anche i partner commerciali: tra gli altri Alpinestars, famosa per l’attrezzatura tecnica nel campo dell’abbigliamento racing, Hewlett Packard Enterprise, Kaspersky e Total. C’è quindi da attendersi una bella prestazione del team sul circuito di Honk Kong, rimasto pressochè simile a quello della scorsa stagione. Due saranno le gare, sabato 2 e domenica 3 dicembre, della durata di 43 e 45 giri.

Ricordiamo che la gara si potrà vedere in diretta su Italia 2 dopo l’annuncio dell’acquisizione dei diritti da parte di Mediaset per tre anni. 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

motorsport

Al Motor Show di Bologna in mostra il motorsport di PSA

Tempo di lettura: 2 minutiForse non tutti sanno che Groupe PSA nasconde nei propri archivi una storia vincente nel …