mercoledì, 24 gennaio 2018 - 6:26
Home / Notizie / Curiosità / Duemila Ruote, a Milano AutoClassica l’asta dei sogni!

Duemila Ruote, a Milano AutoClassica l’asta dei sogni!

Tempo di lettura: 2 minuti. 

RM Sotheby’s presenta “Duemila Ruote” – un’incredibile collezione di automobili, motociclette, barche, slitte e oggetti di automobilia – nel corso di una vendita su più giorni che avrà luogo il prossimo 25 Novembre nel fine settimana della fiera Milano AutoClassica. L’asta sarà composta da più di 750 lotti, la più grande a tema automobilistico mai proposta in Europa. Tutti i lotti saranno offerti “SENZA RISERVA”, premessa perfetta per uno scoppiettante fine d’anno 2016.

Per gli appassionati di automobili, la collezione offerta presenta più di 430 lotti, quasi tutti composti da auto di alte prestazioni, supercars, vetture da rally, vetture sport e GT. In cima all’elenco, un trittico di assoluta eccezione, composto dalle Ferrari 275 GTB/6C Alluminio, 365 GTB/4 Daytona con carenatura fari in Plexiglass, e una F40. Tenuta nascosta per lungo tempo, la 275 GTB è una delle sole 7 originalmente equipaggiate con carrozzeria in alluminio, sei carburatori e albero di trasmissione intubato, che ne fanno una delle più rare prodotte.

Ad affiancare la vendita di prestigiose vetture italiane, come Ferrari, Maserati, Alfa Romeo, Fiat e Lancia, ci sono anche numerose vetture a marchio Porsche, Aston Martin, Jaguar, Rolls-Royce e Bentley, assieme a parecchie altre auto di lusso e GT prodotte dalle case più importanti e prestigiose.

Oltre a queste, il marchio del Tridente è rappresentato molto bene, con una Maserati MC12 del 2005, una delle sole 50 versioni stradali, con solo 6.000 chilometri originali. Anche la Lancia è molto presente in questa collezione, con particolare una Delta Integrale Gruppo A Ufficiale.

“Siamo lieti di aver avuto in affido questa incredibile collezione. La varietà dei lotti è davvero entusiasmante: le vetture presenti spaziano dalle sportive di fascia media alle fuoriserie più rare e desiderate al mondo”, spiega Augustin Sabatié-Garat, Car Specialist presso RM Sotheby’s. “La collezione contiene lotti oggi molto richiesti dai collezionisti; la loro esposizione al pubblico, dopo molti anni, rende questo appuntamento uno dei più emozionanti non solo del 2016, ma della storia della RM”.

“Le vaste dimensioni della collezione offriranno agli appassionati una grande possibilità di scelta. Se si è interessati a una Porsche 911, ad esempio, si avrà la possibilità di scegliere tra circa 60 esempi diversi, e tutti saranno offerti senza riserva. Se invece si cerca una Jaguar E-Type, il catalogo di quest’asta ne pubblicherà una selezione di ben 21 diversi esemplari. E l’elenco potrebbe continuare con una gamma molto diversificata di categorie: si tratta, insomma, di una sorta di “Grotta di Aladino” nel campo automobilistico”.

L’offerta di auto è accompagnata da diversi altri lotti, dedicati alle circa 150 motociclette, rese preziose dall’offerta di svariate Ducati, BMW e Triumph di epoche diverse, alle circa 60 barche, che includono svariati motoscafi d’epoca da corsa di costruzione italiana e circa 140 biciclette, tra cui numerose versioni storiche “Tour de France” stradali. All’incanto anche un’affascinante selezione di slitte e di oggetti di automobilia, tra cui insegne smaltate, rare e preziose ruote, motori e svariati altri componenti meccanici e di arredamento.

La vendita avrà luogo a Fiera Milano, uno dei più grandi centri espositivi e conferenze a livello mondiale, in un padiglione dedicato all’interno di Milano AutoClassica. Assieme, i due eventi renderanno il Novembre milanese il punto cardine del mondo legato alle auto d’epoca.

Autore: Vincenzo Attamante

Potrebbe interessarti

Stefano Accorsi

Peugeot e Stefano Accorsi: il nuovo spot una produzione 100% italiana

Tempo di lettura: 2 minuti. Peugeot si conferma ancora una volta vicina al mondo del Made in Italy, recitando allo …

something