in

Ecobonus 2022 in arrivo: “reintroduzione prevista, stiamo valutando l’entità”

Incentivi-ecobonus
Tempo di lettura: < 1 minuto

Lo afferma, durante un incontro nel circolo Dumsedaf di Torino, il viceministro allo Sviluppo Economico, Gilberto Picchetto: “Faremo una valutazione, ma è intenzione del Mise, e anche la mia visto che io presiedo il tavolo automotive, reintrodurre l’Ecobonus 2022 per le auto elettriche”. La notizia è di quelle che l’interno comparto automotive attendeva, anche se questo tipo di anticipazioni devono seguire ai fatti, perché altrimenti il mercato si blocca in attesa dei fatidici incentivi.

A proposito di Ecobonus 2022, il viceministro ha poi aggiunto, secondo quanto riferisce Ansa Motori: “Vedremo in quale entità. Le auto elettriche sono passate dalle 8.000 del 2019 a oltre 30.000 nel 2020 a 70.000 nel 2021 e cresceranno ancora. Non è possibile integrare completamente il prezzo. Io avevo chiesto un miliardo, ma il governo ha valutato di dovere privilegiare gli interventi sul caro prezzi e il caro energia e i 4 miliardi sono finiti su quei capitoli. Stiamo facendo uno studio puntuale sulle imprese della componentistica, che a giorni sarà presentato in Parlamento”.

Non si sa ancora quale sia l’entità dei fondi stanziati per l’Ecobonus 2022, né quando arriveranno, ma la conferma degli incentivi per le auto elettriche è arrivata.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    ferrari 308 gtb sotheby's

    Una Ferrari storica a 30.000 euro? Il sogno che potrebbe diventare realtà

    Opel Grandland 2022

    Avviata la produzione di nuovo Opel Grandland nello stabilimento di Eisenach