in

Elon Musk è il personaggio dell’anno per il Times, ecco le motivazioni

elon musk personaggio dell'anno 2021
Tempo di lettura: 2 minuti

Visionary. Showman. Iconoclast. Troll. How Elon Musk is reshaping our world—and beyond” questo l’incipit che introduce la famosa rivista Time presentando il suo nuovo personaggio dell’anno, il patron di Tesla Elon Musk.

“Visionario, uomo di spettacolo, irriverente. Come Elon Musk sta rimodellando il nostro mondo e oltre”. Bastano queste parole, molto azzeccate, per presentare Elon Musk quale nuovo personaggio dell’anno per il Time. In questa speciale classifica in cui sono già entrati, negli anni scorsi, personaggi come Mark Zuckenberg, fondatore di Facebook, ora Meta, presidenti del calibro di Barack Obama e Vladimir Putin, nonché Papa Francesco e Greta Thunberg, è ora di accogliere anche un uomo che con il suo fare e il suo sapere, volenti o nolenti, sta cambiando il mondo.

Nato in Sudafrica nel 1971, Elon Musk, patron di Tesla ma anche di Space X, azienda con la quale punta ad arrivare su Marte entro il decennio (aggiugendo che “qualcuno morirà”), è la personaggio dell’anno che sta per concludersi.

Sicuramente hanno inciso su questa decisione due importanti fattori: il primo, l’aver scalzato Jeff Bezos (Amazon) in qualità di uomo più ricco del mondo, con un patrimonio stimato, in base agli indici di borsa, in 222 miliardi di dollari, il secondo aver raggiunto i 1.000 miliardi di capitalizzazione con Tesla, diventando la Casa automobilista a raggiungere questo obiettivo, segno dei tempi che stanno inevitabilmente cambiando.

Lui, dei suoi soldi, dice che metà serviranno per costruire una nuova civiltà su Marte quando un’asteroide colpirà la terra, l’altra metà per per risolvere i problemi attuali della terra. Dice Edward Felsenthal, direttore del Time che ha eletto Elon Musk come Persona dell’anno 2021: “Nel 2021 Musk è emerso non solo come la persona più ricca al mondo, ma anche come l’esempio più ricco di una massiccia trasformazione della società“.

Dal 1927, la Persona dell’anno “elegge” simbolicamente un singolo individuo o un gruppo di persone, anche rappresentativo (nel 2018 vinse post-mortem il giornalista Kashoggi e tutti i suoi colleghi che rischiano la vita per raccontare la verità, nel 1952 la Regina Elisabetta appena salita al trono).

Un altra conquista per Elon Musk che, letta tra le righe, significa che ora che Tesla è diventata quello che è, tutte le altre case automobilistiche dovranno sempre più inseguirla.

Fonte: Time.com

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    esame per la patente

    Esame patente 2022: quiz, domande, tempi, tentativi

    hyundai kona

    Hyundai e TheFork: chi acquista una Kona ha 150 euro di coupon sull’app