in

Energia green per le ricariche Hyundai: l’elettrico diventa più sostenibile

Tempo di lettura: 2 minuti

L’elettrico, ormai se ne sono resi conto un po’ tutti, diventa sostenibile solo se la fonte di approvigionamento dell’energia è “realmente” green. Non ha senso caricare un’auto elettrica con energia proveniente da una centrale termoelettrica, ovviamente. In tal senso le case coreane di Hyundai Motor Group (Hyundai e Kia) si stanno attrezzando per ovviare al problema.

Presto, infatti, i clienti delle ibride plug-in e delle elettriche coreane potranno esercitare l’opzione di ricarica green del fornitore di servizi di e-mobility Digital Charging Solutions (DCS). Così facendo, l’azienda garantisce che per ogni sessione di ricarica pubblica effettuata dai clienti attraverso il suo servizio integrato paneuropeo, una quantità di energia equivalente verrà reimmessa nella rete come elettricità verde. Con questo impegno, Hyundai è tra i primi Original Equipment Manufacturer (OEM) a offrire una ricarica pubblica ecologica.

Secondo uno studio del 2021 del International Council of Clean Transportation, quando i veicoli elettrici a batteria (BEV) come IONIQ 5 vengono caricati con energia rinnovabile, generano fino all’81% in meno di emissioni nel ciclo di vita Well-to-Wheel, rispetto a un normale veicolo con motore a combustione interna (ICE). Tuttavia, gli automobilisti spesso non sanno se una stazione di ricarica pubblica produce elettricità verde o “grigia” (da risorse non rinnovabili), dato che questa responsabilità ricade sugli operatori delle strutture.

I fornitori generano energia a emissioni zero utilizzando risorse naturali come l’energia eolica o solare, che viene poi convertita in energia elettrica. Un registro indipendente autentica l’origine verde di ogni unità di energia prodotta, misurata in MWh, attraverso una certificazione GO.

A seguito di questo annuncio, gli utenti di Charge myHyundai potranno caricare i loro modelli Hyundai elettrificati in modo ecologico, e contribuire a una mobilità più pulita e sostenibile aumentando la quota di energia rinnovabile generata nel mercato europeo.

Hyundai è tra i primi OEM a offrire la ricarica verde pubblica in Europa. Integrando l’energia da fonti rinnovabili in Charge myHyundai, Hyundai sta contribuendo alla mobilità pulita e sostenibile per tutti. Questo garantisce un futuro sostenibile per le generazioni a venire, coerentemente con la nostra visione ‘Progress for Humanity’

Michael Cole, Presidente e CEO di Hyundai Motor Europe

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    toyota gr yaris rally cup

    GR Yaris Rally Cup 2022: date, calendario, novità e montepremi

    arval hlpy

    Arval Italia sceglie hlpy per l’assistenza stradale dei suoi clienti