martedì, 16 gennaio 2018 - 23:52
Home / Notizie / Tecnologia / Eni raddoppia lo sconto per i clienti Telepass Premium

Eni raddoppia lo sconto per i clienti Telepass Premium

Tempo di lettura: 2 minuti. 

Si avvicinano le feste e aumentano i viaggi in auto: le corse ai regali, le trasferte dai parenti, i viaggi durante i giorni di vacanza. Il luogo comune vuole che a Natale siamo tutti più buoni. Di certo lo sono Eni  e Telepass che hanno pensato a un doppio regalo per automobilisti e motociclisti.

Qualche tempo fa avevamo parlato dell’iniziativa Eni dedicata ai clienti Telepass Premium che permette di ottenere uno sconto sul pedaggio a fronte di un rifornimento di carburante presso le Eni Station aderenti.

Ora la promozione raddoppia: dal 14 dicembre 2015 al 17 gennaio 2016 tutti i clienti Telepass con tessera Premium potranno ottenere uno sconto di 4 centesimi di euro (invece che 2) per ogni litro di carburante acquistato (o per ogni chilo, nel caso del metano) presso le Eni Station aderenti, all’interno della rete ordinaria e autostradale.

La promozione consente di risparmiare sui pedaggi autostradali. E per chi non ha effettuato pedaggi, lo sconto viene comunque riconosciuto in detrazione del Canone Telepass (Telepass Family, Telepass con Viacard, Opzione Premium) e di ogni altra voce di spesa relativa a importi soggetti a IVA al 22%. La detrazione viene applicata sulla prima fattura utile emessa da Telepass.

Perché approfittarne? Perché se si pensa di passare una giornata di festa dai parenti per gli auguri di Natale e per scambiarsi i regali, si può risparmiare almeno sul viaggio: ad esempio, a fronte di un acquisto di 40 litri di carburante, si ha uno sconto di 1,60 euro sulla prossima fattura Telepass.

Ottenere lo sconto è semplice, basta consegnare la propria tessera Telepass Premium a ogni rifornimento. Tramite apposito POS il gestore registra la transazione e rilascia uno scontrino con i dati relativi al quantitativo di carburante erogato e al controvalore del premio.

L’iniziativa è valida per tutte le moto e gli autoveicoli, basta effettuare un rifornimento di qualsiasi tipologia di carburante, sia in modalità Iperself con pagamento al gestore (o Fai da te per le Eni Station aderenti non ancora abilitate all’Iperself) sia al Più Servito (o Servito per le Eni Station non ancora abilitate al Più Servito). Sono invece esclusi i rifornimenti nella modalità Iperself con pagamento anticipato tramite l’accettatore automatico.

Tutte le informazioni, il regolamento e le Eni Station aderenti sono reperibili sul sito enistation.com.

messaggio promozionale

Autore: Redazione Autoappassionati.it

Potrebbe interessarti

Mercedes al CES 2018

Mercedes al CES 2018: debutta la nuova interfaccia MBUX

Tempo di lettura: 3 minuti. I sistemi di infotainment stanno diventando una sorta di “specchio” del conducente, fatti su misura …

something