giovedì, 26 aprile 2018 - 15:03
Home / Notizie / Motorsport / Debutta all’ePrix di Roma il monomarca elettrico smart
monomarca elettrico smart

Debutta all’ePrix di Roma il monomarca elettrico smart

Tempo di lettura: 2 minuti.

Si avvicina il debutto per il monomarca elettrico smart: l’occasione sarà il 14 aprile in occasione del primo ePrix di Roma, la gara inaugurale della Formula E in Italia.

Non sarà un vero e proprio debutto in pista quanto una premi ufficiale  delle 16 smart EQ fortwo e-cup che prenderanno parte al primo monomarca italiano 100% elettrico.

Le gare saranno cinque: la prima in occasione del Parco Valentino di Torino, l’ultima il weekend del 27-28 ottobre sul circuito del Mugello. smart EQ fortwo e-cup nasce per esaltare il piacere della guida elettrica e vedrà sulla griglia di partenza 16 vetture preparate ed omologate per le competizioni.

Una nuova occasione per i giovani, fino a 16 anni, per accedere da protagonisti al mondo del motorsport in uno scenario coinvolgente e di fama mondiale. L’organizzazione del trofeo smart è affidata al team di LPD, che vanta una lunga esperienza nel mondo del motorsport e da diversi anni impegnato nella gestione dell’attività dell’AMG Driving Academy Italia.

Una città, Roma, non scelta a caso per l’esordio ufficiale del monomarca elettrico smart: il Colosseo fa infatti da sfondo a una delle città in cui circolano più smart in Europa. Potremmo quasi eleggerla come il Regno della piccola citycar tedesca.

smart interpreta la mobilità elettrica nella sua dimensione migliore: agilità e scatto per un piacere di guida senza compromessi ed a zero emissioni locali”, ha dichiarato Lucio Tropea, smart & innovative sales Senior Manager Italia. “Il trofeo smart EQ fortwo e-cup offre l’occasione di uscire dai contesti tradizionali per esaltare le qualità della smart EQ fortwo, il lato green di Brabus.

monomarca elettrico smart
La cupola di San Pietro fa da sfondo all’esordio della smart e-cup

La prima delle cinque gare ufficiali è prevista l’8 e 9 giugno sul tracciato cittadino di Torino, cui segue il 24 e 25 giugno la gara di Misano. Il 21 e 22 luglio si torna a correre in città sul tracciato di Milano. Chiudono la stagione i due appuntamenti di Vallelunga (15-16 settembre) e del Mugello (27-28 ottobre).

Per renderla ancora più sportiva e conforme ai requisiti di sicurezza per le competizioni motoristiche, il team di LPD ha sottoposto la smart EQ fortwo a diversi interventi, svelati già al primo sguardo dall’inedito kit aerodinamico.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Rally d'Argentina

Le C3 WRC pronte per la sfida sugli sterrati del Rally d’Argentina

Tempo di lettura: 2 minuti. È ora di riaccendere i motori nel Mondiale WRC. Dopo le prime gare che hanno …

something