in

Exit Warning: come funziona il nuovo sistema Ford per la sicurezza [VIDEO]

Exit Warning Ford Share The Road
Tempo di lettura: 2 minuti

Exit Warning è il sistema messo a punto da Ford che prosegue la sua campagna Share The Road a tutela di tutti gli utenti della strada. Una innovazione che potrebbe salvare molte persone dallo coinvolgimento in sinistri talvolta anche gravi.

Ogni anno numerosissimi incidenti, anche fatali, sono causati dall’apertura inaspettata di una portiera da parte di conducenti o passeggeri distratti. Dal momento che sempre più persone scelgono di muoversi in città in modo alternativo all’auto, si prevede che il coinvolgimento nel cosiddetto “car dooring” sia destinato a peggiorare.

Per ridurre questo rischio, Ford sta sviluppando una tecnologia, che prende il nome di Exit Warning, in grado di fornire avvisi visivi e acustici agli utenti a bordo di un veicolo prima che questi scendano dall’auto e solo nel caso in cui l’apertura della portiera possa esser causa di un’eventuale collisione. Non solo, il sistema può anche impedire l’apertura della portiera laddove un ciclista entri nella sua traiettoria.

Come funziona Exit Warning

Sebbene i veicoli Ford dispongano già di sensori e tecnologie in grado di rilevare e frenare automaticamente nel caso di pedoni o ciclisti presenti sulla strada o che si stanno avvicinando ai lati nell’angolo cieco, è necessario, secondo l’ovale blu, un’accorgimento in più. Exit Warning utilizza questi sensori ed è in grado di analizzare e comprendere i movimenti degli utenti stradali in avvicinamento qualsiasi sia il mezzo da loro utilizzato e ovunque si trovino intorno al veicolo.

Avvertimenti visivi e acustici per gli utenti

Se il sistema rileva che l’apertura della portiera del veicolo può causare un’eventuale collisione, viene emesso un allarme che avvisa il conducente o il passeggero del pericolo imminente. I LED di colore rosso acceso, posti sullo specchietto retrovisore esterno, iniziano a lampeggiare fungendo da avvertimento visivo per i ciclisti; quelli posti all’interno della portiera (che diventano visibili solo quando questa viene aperta) forniscono un ulteriore avvertimento per altri gli utenti della strada.

Un impegno a 360°

Gli ingegneri Ford stanno mettendo a punto un meccanismo complementare per far sì che la portiera dell’auto non venga aperta completamente almeno fino a quando il sistema Exit Warning non determini che l’utente di passaggio sia posto in sicurezza. Tuttavia, in caso di pericolo ed emergenza, l’occupante del veicolo potrà escludere manualmente suddetta funzione.

Exit Warning Ford: un breve video ci mostra come funziona il nuovo sistema

Dì la tua

Donne VW Group

Donne che segnano l’evoluzione dell’auto: l’esempio di Seat

Opel Ascona

I 50 anni di Opel Ascona: la storia della cinquantenne tedesca