in

Fabio Barone con la F8 Tributo tenta un’impresa a Maratea: di cosa si tratta

Cristo di Maratea
Tempo di lettura: 2 minuti

Il pilota romano Fabio Barone, detentore di 3 record del mondo di velocità, questo week end (29-30 maggio) salirà a bordo della nuovissima Ferrari F8 Tributo e tenterà la scalata al Cristo Redentore di Maratea realizzando un crono inferiore ai 3 minuti.

Un evento davvero speciale che sarà anche aperto al pubblico nella splendida cornice di Maratea. Barone tenterà la scalata attraverso gli oltre 3 Km di tornanti ad oltre 600 metri di altezza che conducono alla statua del Cristo, senza ausilio del navigatore e con la sola protezione di un esiguo guardrail. La strada appositamente chiusa per l’occasione e messa in sicurezza dalle forze dell’ordine sarà la nuova arena del “Barone Rosso” per una sfida contro il tempo.

Sabato 29 maggio nel pomeriggio si svolgeranno le prove, mentre domenica 30 alle ore 7,00 verrà effettuato il tentativo di record. Segnatevi queste date sul calendario.

Chi è Fabio Barone

Fabio Barone, classe 1972, è da oltre 20 anni Presidente di “Passione Rossa”, il più importante Club di clienti Ferrari del mondo. Con oltre 700 eventi al suo attivo, Fabio – che ama definirsi un Gentleman Driver – è conosciuto anche come il Barone Rosso. Nel corso degli anni, la sua Passione per la Rossa di Maranello lo ha portato a conquistare tre Speed World Record sulle strade più pericolose del pianeta.

Partendo nel 2015 dalla Transfăgărășan, la strada nazionale della Romania che si snoda nel nord della Transilvania fino alle pendici del castello di Dracula, l’anno successivo alza l’asticella e scala la Tianmen Mountain Road, un vero drago di cemento che con le sue 99 curve passa da 200 a 1.300 metri di altezza, collocandosi a pieno titolo fra i percorsi più pericolosi del globo.

Nel 2018, infine, il nuovo primato di velocità fra gli spettacolari Canyon della Valle del Dades, in Marocco, riconferma Fabio come recordman assoluto.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    ds smart access

    DS 9 E-Tense propone lo Smart Access: la chiave potete lasciarla a casa

    hub ricarica rapida audi

    Audi lancia la sua idea di hub per la ricarica rapida delle elettriche