venerdì, 19 Luglio 2019 - 1:37
Home / Notizie / Anteprime / La nuova Opel Corsa mostra in anteprima una parte di sè
nuova opel corsa

La nuova Opel Corsa mostra in anteprima una parte di sè

Tempo di lettura: 2 minuti.

Il 2019 è l’anno della sesta generazione di Opel Corsa, la compatta tedesca che, dal 1982, ha venduto qualcosa come 13,5 milioni di vetture. Per la nuova Opel Corsa c’è tanta attesa e, pian piano, la Casa tedesca entrata ormai in pianta stabile all’interno di Groupe PSA inizia a far parlare di sé. In questo caso grazie alla novità che si farà apprezzare sul frontale, i nuovi fari con la tecnologia IntelliLux LED matrix.

La nuova Corsa monterà per la prima volta i fari anteriori attivi full LED, fatto abbastanza inedito per una compatta generalista, fari che non abbagliano gli altri utenti della strada grazie alla tecnologia che debuttò, nel 2015, su Opel Astra.

Dopo essere arrivati nella classe delle compatte, i fari anteriori a matrice (che si trovano solitamente solo sulle costose vetture premium) appariranno quindi per la prima volta nel segmento delle utilitarie (B), quello dove, come si dice in gergo, si fanno i volumi di vendita. Si tratta dell’ennesima dimostrazione di democratizzazione della tecnologia operata da Opel, il marchio tedesco entusiasmante e accessibile.

Oggi, per la marca, i fari Intellilux LED Matrix sono una realtà: nella scelta di una nuova Astra o di una nuova Insignia, dove già fanno parte dell’equipaggiamento, la presenza di questa tecnologia diventa essenziale per molti clienti davanti al nuovo acquisto.

nuova Opel corsa
I fari Full LED Matrix come appaiono su una Opel Astra oggi in commercio

In numeri, sul mercato europeo entrano quindi ogni anno circa 90.000 nuove Opel equipaggiate con la tecnologia LED matrix. I fari anteriori a matrice si adattano automaticamente e continuamente alle situazioni del traffico e all’ambiente circostante, semplicemente “tagliando fuori” le auto che provengono dalla direzione opposta e quelle che si trovano davanti a noi. L’abbagliamento viene ridotto al minimo e chi guida ha una visibilità ottimale, come accadrà presto anche sulla nuova Opel Corsa.

Fari sì, ma si parla già di una Corsa elettrica…

Sarà possibile ordinare due nuovi modelli elettrici Opel già nella prima metà del 2019: la versione elettrica a batteria della prossima Corsa e la versione ibrida plug-in del SUV Grandland X. “Opel diventa elettrica!” ha dichiarato Michael Lohscheller, CEO di Opel. “Lo abbiamo annunciato in occasione della presentazione del piano strategico PACE! Nel novembre del 2017 e ora manteniamo quella promessa”.

Autore: Redazione Autoappassionati.it

Potrebbe interessarti

jova beach party

Nuova Peugeot e-208 protagonista al Jova Beach Party

I Jova Beach Party, polemiche degli ambientalisti a parte, stanno coinvolgendo sempre più pubblico. L’idea …