in

Solo 3 chilometri fuori dal concessionario per ridurre così una Ferrari 488 GTB

Tempo di lettura: 2 minuti

Ad inizio mese, precisamente il primo aprile 2022, una Ferrari 488 GTB è stata danneggiata gravemente sulle strade del Regno Unito, precisamente a Derby, nel Derbyshire. Che un’auto come una Ferrari possa essere coinvolta in un incidente non è strano, quel che fa scalpore è che l’avvenimento si è consumato dopo soli 3,2 chilometri percorsi, con la vettura appena uscita dalla concessionaria “Baytree Cars”.

Le cause dell’incidente della Ferrari 488 a Derby

La causa scatenante dell’incidente sarebbe l’alta velocità, che ha fatto finire la Rossa prima sul marciapiede per poi schiantarsi contro un guardrail. Non ci sono feriti, se non il portafogli del conducente, che dovrà fare i conti con costi a dir poco esosi per riparare la sua 488 GTB. Chi ha buona memoria, ricorda che un episodio simile è già accaduto qualche mese fa, a gennaio, quando in Olanda un altro guidatore aveva distrutto una rarissima Ferrari Enzo contro un albero.

Incidente per una Ferrari 488 GTB, la conta dei danni

Nell’incidente, la 488 GTB ha riportato molti graffi ed ammaccature su paraurti anteriore e cofano, mentre i fari si sono spenti subito dopo l’impatto. Tutti danni tranquillamente riparabili, seppur a prezzi abbastanza importanti. Quel che si somma al danno è la beffa, poiché al guidatore è stata inflitta una sanzione di quasi 120 euro, in quanto la sua Ferrari era sprovvista della targa anteriore.

Una Ferrari 488 GTB con poco più di 21.000 km percorsi

Poco prima che il guidatore protagonista dell’incidente acquistasse questa Ferrari 488 GTB, la vettura aveva percorso solamente 21.565 km. Precedentemente l’auto è appartenuta a due differenti persone. Il bolide di Maranello è tinto con il celebre Rosso Corsa, è dotato del pacchetto Carbon, con diversi elementi in fibra di carbonio, ed è mosso da un V8 in posizione centrale di 3,9 l per 680 CV a 8 mila giri/min ed una coppia massima di 760 Nm per 3 mila giri/min. impiega 3 secondi per arrivare da 0 100 km/h e può raggiungere i 330 km/h di velocità massima.

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Questa Fiat 500 dei Carabinieri sta andando all’asta e profuma di storia

    Gli highlight del debutto di Valentino Rossi nel GT World Challenge a Imola