in

Niente Ferrari elettrica fino al 2025: Camilleri tranquillizza sul futuro del cavallino

Ferrari elettrica
Tempo di lettura: 2 minuti

Camilleri, durante la cena di Natale organizzata a Maranello, ha affermato che la prima Ferrari elettrica non si vedrà almeno fino al 2025. Come proseguirà, dunque, l’elettrificazione del cavallino nei prossimi anni?

L’elettrico, per molte case automobilistiche, è il futuro. Non tutte, però, sia ben chiaro. Quando si parla di supercar, poi, ancora meno. Nonostante il debutto nel 2014 della prima vera “elettrificata” del cavallino, la LaFerrari dotata di Kers, e della SF90 Stradale, la prima vera ibrida di serie (non limitata) prodotta da Maranello, la domanda sorge spontanea: a quando la prima Ferrari elettrica?

C’è ancora tempo per l’elettrico, e la conferma arriva direttamente dal CEO della Casa, Louis Camilleri, in quel ruolo dopo la dipartita di Sergio Marchionne che odiava parlare di elettrico. Prima di vedere una Ferrari elettrica, infatti, ci saranno tempo e risorse da dedicare al nuovo SUV Ferrari, atteso, in via ufficiosa, al prossimo Salone di Ginevra.

Parallelamente, debutteranno altre versioni ibride o nuovi modelli sempre elettrificati, dopo che la già citata SF90 Stradale ha aperto la strada a questo nuovo sviluppo.

Con l’orizzonte del 2023, alla scadenza dell’attuale piano industriale, ci sarà poi tempo per concentrarsi per l’elettrico puro, quello che farà storcere il naso agli appassionati ma che, con le normative anti inquinamento sempre più stringenti, sta diventando quasi…un obbligo, anche per le case più blasonate.

Perchè solo nel 2025?

ferrari elettrica

Il problema è anche tecnico: al momento attuale le batterie esistenti, seppur col beneficio del dubbio (esistono già supercar se non hypercar elettriche, basti pensare alla Rimac o alla Pininfarina Battista) non potrebbero soddisfare gli standard di progettazione attuali del cavallino, in termini sia di autonomia sia di tempi di ricarica.

Altro problema è a livello industriale: ora come ora sono già stati fatti investimenti per accogliere l’elettrificazione, con l’avvio della produzione di SF90 Stradale, ma manca una linea di montaggio per un’elettrica pura, e serve anche qui tempo, e denaro.

Orizzonte temporale, in conclusione, spostato al 2025. Solo allora potremo vedere, forse, una Ferrari…che non fa rumore.

Dì la tua

Jeep Wrangler 1941

Già disponibili le prime Jeep Wrangler 1941 designed by Mopar

Cisitalia 202 Coupé 1947

ASI celebrerà i 90 anni della Pininfarina ad Automotoretrò 2020