in

Ferrari Enzo: un raro esemplare nero opaco finisce all’asta

Tempo di lettura: 2 minuti

La Ferrari Enzo è una coupé prodotta a Maranello per celebrare i 55 anni di attività del Cavallino Rampante. Venne prodotta in soli 399 esemplari, le cui livree potevano essere tinteggiate con pochissimi selezionati colori, come il nero opaco con il quale è stata dipinta una sola auto delle 399 prodotte dal 2002 al 2004, anno in cui è iniziata la commercializzazione.

Quest’esclusivo ed unico esemplare di Ferrari Enzo verrà venduto all’asta proprio a Maranello da RM Sotheby’s dal 5 al 7 dicembre.

Ferrari Enzo: all’asta il raro esemplare nero del sultano del Brunei

Il rarissimo esemplare di Ferrari Enzo verniciata in nero opaco è stato realizzato originariamente per un reale della famiglia Brunei, si ipotizza per il sultano in persona, Hassanal Bolkiah, anche se non ci sarebbe alcuna certezza in merito. Dopo la consegna avvenuta a Londra, la supercar è stata vista sporadicamente a Mayfair, Hampstead e Knightsbridge, prima di essere trasportata in Asia.

Successivamente, o meglio recentemente, la Ferrari Enzo è tornata nel continente europeo per essere riverniciata presso la Carrozzeria Zanasi, il reparto di verniciatura ufficiale di Ferrari. Stando a quanto si apprende, il proprietario avrebbe speso qualcosa come 110.000 euro per riverniciare completamente l’auto, effettuare riparazioni e sostituire alcuni componenti.

Il motore che romba sotto al cofano di questa Ferrari Enzo è ancora l’originale e prestante V12 aspirato da 6 litri capace di erogare una potenza di 660 CV e 657 Nm di coppia massima a 5500 g/min. La trazione è posteriore ed abbinata ad un cambio manuale automatizzato. Questa Ferrari Enzo one-off avrebbe percorso appena 5.730 km.

Ferrari Enzo: a che prezzo potrebbe concludersi l’asta?

Come di consueto, è incalcolabile il prezzo con la quale questa Ferrari Enzo cambierà proprietà. La celeberrima casa d’aste RM Sotheby’s non ha pubblicato una stima di vendita ma c’è da aspettarsi cifre da capogiro, tenendo conto del prestigio dell’acquirente originale e dell’unicità che risiede nelle verniciatura in nero opaco.

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    cristiano ronaldo

    Cristiano Ronaldo si “consola” con una nuova hypercar: ecco il regalo dopo l’addio al Manchester

    Nuove Abarth elettriche? Dopo la 500e, seguiranno altre novità