in

Ferrari F1 2023: ecco quando la vedremo in pista

Tempo di lettura: < 1 minuto

Segnatevi in calendario il prossimo 14 febbraio, questa volta non perchè sarà “l’ennesimo” San Valentino.

Il 14 febbraio 2023, infatti, verrà presentata la nuova Ferrari di F1 2023, codice di progetto 675. L’erede della F1-75, non è ancora ben chiaro quale potrà essere il suo nome, prenderà parte alla stagione 2023 di F1 con i piloti Charles Leclerc e Carlos Sainz al volante.

Sarà una F1 nata sotto la direzione tecnica di Mattia Binotto, che proprio oggi ha lasciato Maranello dopo le sue dimissioni accettate in data 29 novembre. Il suo sostituto, Fred Vasseur, dovrà guidare la Scuderia alla riscossa contro una RedBull Racing che parte con i favori del pronostico, e soprattutto dovrà guardarsi le spalle da un’arrembante Mercedes che è apparsa in grande recupero nella seconda parte della stagione 2022, vinta con distacco da Max Verstappen.

Che Ferrari sarà?

scuderia ferrari 2023 launch

Ancora vaghe le indicazioni su come sarà la nuova Ferrari F1 2023, specie sul lato tecnico. La F1-75 costituisce, di per sé, un’ottima base sul quale costruire il destino della Scuderia che nel 2022 ha festeggiato i suoi 75 anni di attività.

Dalle indiscrezioni, però, sembrerebbe che Ferrari abbia intenzione di far debuttare la n.675 a Imola, e non a Fiorano come vorrebbe la tradizione. Sono solo le indiscrezioni di una pausa invernale che pian piano si sta componendo di nuove presentazioni. A oggi, infatti, sono confermate le presentazioni della Aston Martin AMR23, il 13 febbraio, e della Ferrari, il giorno dopo.

Foto copertina: render Stefan Clift

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Ecco le auto che escono dal listino 2022: occhio alle occasioni

    Area C Milano: cambia tutto, regole più severe