in

Ferrari Purosangue, il fascino della “divisa” per il SUV del cavallino

Tempo di lettura: 2 minuti

Ferrari Purosangue continua a far parlare di sé, facendolo riesce a stimolare la fantasia di molti designer. Questa volta alla Ferrari Purosangue è toccato indossare la divisa dei Carabinieri, con questo render realizzato dal noto designer e artista digitale Ascariss Design che ha provato ad immaginare come sarebbe il nuovo SUV della casa automobilistica italiana, primo modello di questo tipo nella storia del cavallino rampante, con una livrea con i tipici colori dell’arma e tutte le caratteristiche che normalmente contraddistinguono un’auto facente parte della flotta dei carabinieri, diventando il Ferrari Purosangue Carabinieri.

Ascariss Design ha immaginato Purosangue al servizio dello Stato

Questo render di Ferrari Purosangue di Ascariss Design è realizzato decisamente bene e fornisce una ricostruzione estremamente realistica di come potrebbe essere questo modello. L’idea che una vettura del calibro della Ferrari, in particolare del suo SUV Purosangue possa far parte della gamma di auto in dotazione alle forze dell’ordine italiane può sembrare strano a più di qualcuno.

In realtà, non molto tempo addietro, è accaduto che una supercar entrasse nella dotazione delle forze dell’ordine italiane, anche se parliamo della Polizia, ovvero il caso della Lamborghini Huracan utilizzata per il trasporto urgente di organi da un ospedale ad un altro. Altre funzioni di auto di questo tipo potrebbero essere di rappresentanza o per operazioni speciali.

giuia lamborghini polizia

La stessa Ferrari ha già messo alcune auto a disposizione dei Carabinieri. E’ accaduto negli anni ’60 con due Ferrari 250 GT/E che si caratterizzavano per la presenza di un motore V12 da 3.0 litri con ben 235 CV. Chissà che questo connubio tra la Casa di Maranello e l’Arma dei Carabinieri non si rinnovi dopo tutti questi anni con il primo SUV della Ferrari e vedere realmente per strada un Ferrari Purosangue Carabinieri. Del resto per le caratteristiche che ha il Ferrari Purosangue di serie si presterebbe bene alle funzioni per cui potrebbe venire utilizzato.

Ricordiamo che la Ferrari Purosangue è stata presentata il mese scorso. Il suo debutto lungamente atteso ha fatto molto scalpore creando due filoni di pensiero. Le vendite del SUV sono già iniziate con il modello che avrebbe già esaurito tutte le scorte nonostante un prezzo di partenza di ben 390.000 euro.

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Jimny 4sport

    La Suzuki Jimny 4Sport è pronta per i terreni impervi

    Auto Zlatan Ibrahimovic: 24 cilindri made in Maranello per le 41 primavere