in

Il Festival di Sanremo sceglie Suzuki come Auto Ufficiale

Suzuki Festival di Sanremo
Tempo di lettura: 1 minuto

Il Festival di Sanremo ha scelto, anche per la 70esima edizione condotta da Amadeus, Suzuki come Auto Ufficiale della manifestazione canora più importante e seguita d’Italia.

Appuntamento dal 4 all’8 febbraio al Teatro Ariston per un’edizione che si preannuncia essere scalpitante, non fosse per le classiche polemiche della vigilia verso Amadeus, impegnato sia in qualità di conduttore sia di direttore artistico.

Sul sito ufficiale del Festival potete trovare sia i cantanti iscritti alla gara sia gli ospiti previsti nelle varie serate. Per quanto riguarda Suzuki, la Casa giapponese è pronta a mostrare in una vetrina così importante la gamma Hybrid, vetture grazie alle quali la quota di mercato di Suzuki è balzata in rialzo nel corso del 2019. Per il futuro, Suzuki prevede di ampliare il listino della gamma dotata di tecnologia Hybrid con altre protagoniste.

La città di Sanremo come palcoscenico per Suzuki

Il Festival di Sanremo vede Suzuki protagonista anche a Casa Sanremo. Questo spazio allestito al Palafiori diventerà il cuore pulsante delle serate sanremesi con showcase e party vivacizzati da concerti e dj set con gli animatori e i conduttori di Radio2. Da Casa Sanremo, dove Suzuki avrà la sua hospitality dedicata, si terranno numerosi collegamenti in diretta con i programmi tv, radio e digital della Rai che seguiranno l’evento.

In questa 70a edizione, inoltre, il Festival uscirà dal Teatro Ariston grazie anche al progetto crossmediale “Tra palco e città” di Rai e Rai Pubblicità. Durante la settimana del Festival questa iniziativa porterà intrattenimento e musica tra la gente, nelle piazze e tra i palazzi storici della città, coinvolgendo tutto il centro sanremese. Una lunga passerella collegherà il Teatro Ariston proprio al Palafiori passando per Piazza Colombo, che diventerà il palco degli eventi collaterali al Festival, con esibizioni che si susseguiranno dalla mattina fino a notte fonda.

Dì la tua

Serie 2 Peugeot

Da Peugeot 205 all’ultima 208: la storia della serie 2 di Peugeot

Gaetano Thorel

Blocco Euro 6 Diesel. Thorel, Direttore generale di Groupe Psa Italia: “facciamo chiarezza”