domenica, 22 aprile 2018 - 2:42
Home / Notizie / Curiosità / Fiat 124 Spider: un design tra passato e presente
Fiat 124 Spider

Fiat 124 Spider: un design tra passato e presente

Tempo di lettura: 3 minuti.

Pensata e disegnata nel Centro Stile di Torino, la Fiat 124 Spider reinterpreta in chiave moderna la Spider originaria degli anni ‘60, una vera e propria leggenda, oltre ad essere una delle Fiat più amate di tutti i tempi.

Lo stile iconico della 124 Spider rievoca in maniera inequivocabile l’antesignana e il risultato è un modello che entra a far parte della gamma Fiat come un’icona fortemente legata alla tradizione del marchio.

Con la sua silhouette slanciata e fuori dal tempo, la Fiat 124 Spider è dotata di una fiancata da classica spider, con l’abitacolo arretrato, il cofano lungo e un baricentro basso. Dal parafango anteriore emerge una linea orizzontale che raggiunge il parafango posteriore per poi raccordarsi fino al fanale, una reinterpretazione della carrozzeria della storica 124 Spider.

Allo stesso modo, la griglia superiore, esagonale, s’ispira alla forma esclusiva delle prese d’aria anteriori del modello storico, così come il motivo esagonale rimanda alla trama “a nido d’ape” della griglia sportiva della sua antenata.

Anche i proiettori tondeggianti (a LED) sono un tributo alla prima 124 Spider e, con la loro originalità, contribuiscono a conferire alla vettura maggiore personalità. La griglia inferiore ha un look accattivante e viene sfiorata dalla palpebra che circonda ciascuno dei fari con gli indicatori di direzione anteriori e le maschere dei fendinebbia che aggiungono un tocco dinamico.

Sul cofano troviamo le “gobbe” che sottolineano la posizione del motore, proprio come succedeva nella 124 di seconda generazione, veicolo nel quale fu inserito questo tipo di struttura.

La parte posteriore della Fiat 124 Spider è caratterizzata da due elementi: la sezione a coda di rondine dei parafanghi posteriori e le luci posteriori orizzontali, che riprendono caratteristiche proprie dell’antesignana. La forma dei parafanghi posteriori, la cui superficie superiore rientra nel portellone, dona al retro dell’auto una sagoma a V.

Un dettaglio importante sono i fanali posteriori, anch’essi a LED, che formano una superficie luminosa anulare grazie agli inserti in tinta carrozzeria, come avviene sulla nuova 500.

Ulteriori dettagli che rispondono a esigenze sia tecniche sia estetiche sono lo spoiler posteriore integrato, che migliora il carico aerodinamico, e il doppio terminale di scarico che sottolinea l’indole sportiva dell’auto. Infine, la targa posteriore è montata in mezzo ai fanali, in puro stile 124 Spider originario.

Sono disponibili otto livree: due pastello, Rosso Passione e Bianco Gelato; i cinque metallizzati Nero Vesuvio, Grigio Argento, Grigio Moda, Bronzo Magnetico, Azzurro Italia; e infine il tristrato Bianco Ghiaccio.

Interni Fiat 124 Spider

Se l’esterno è tutto un richiamo al passato, gli interni sono modernissimi e sono stati allestiti con materiali di prima qualità: pelle per sedili, volante e cuffia del cambio.

Fiat 124 Spider design
Materiali soft-touch per la plancia superiore e finiture cromate rendono la 124 Spider un’eccellenza manifatturiera italiana. Gli interni della 124 Spider sono progettati e fabbricati per garantire il massimo del comfort a bordo. Inoltre è stata studiata e affinata l’ergonomia della vettura per assicurare una perfetta disposizione di pedali, volante e cambio.

Il design della plancia, con un inserto silver o nero lucido a seconda dell’allestimento, ne esalta ancor di più i materiali morbidi al tatto. Il volante è stato progettato ergonomicamente, per migliorare la manovrabilità della vettura, ed è rivestito in pelle di alta qualità. Anche i sedili, dotati di struttura leggera a rete con rivestimenti e parti in schiuma dalla sagoma esclusiva, sono stati progettati per assicurare al guidatore il comfort più elevato.

Davanti al sedile del guidatore spicca il quadro strumenti dotato di tre indicatori, fra cui il contagiri in posizione centrale pensato per la guida sportiva.

La nuova Fiat 124 Spider è dotata di sistemi di infotainment di facile utilizzo. L’autoradio da 3.0″, di serie su entrambi gli allestimenti, comprende radio AM/FM, lettore Mp3, porta USB, porta AUX e 6 altoparlanti. Su entrambi gli allestimenti è disponibile, a richiesta, il sistema di infotainment che include un display touchscreen da 7“, radio AM/FM e digitale, lettore Mp3, due attacchi USB, ingresso AUX, sei altoparlanti, multimedia control, connessione Bluetooth. Sulla Lusso, telecamera posteriore e navigatore 3D.

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

La nuova Porsche 911 GT3 RS segna un nuovo record al Nurburgring

Tempo di lettura: 2 minuti. Il 16 aprile, mentre in Italia iniziava il caldo, qualche centinaia di chilometro più a …

something