in

Fiat Barchetta: omaggio all’auto modellata dal vento [VIDEO]

Tempo di lettura: < 1 minuto

Prodotta dal 1994 al 2005, la storia della Fiat Barchetta si è conclusa con circa 58.000 prodotti, lasciando un “buco” nella gamma Fiat fino all’avvento della 124 Spider.

Nata sul telaio della Fiat Punto (il passo venne accorciato) ed la Barchetta era equipaggiata con un motore 1.8 16V da 130 CV assemblato nello stabilimento di Pratola Serra, un cuore in comune con la Fiat Coupé e con la Punto HGT. Questo propulsore le permetteva di superare i 200 km/h di velocità massima e di passare da 0 a 100 km/h in poco meno di 9 secondi, permettendole di vantare prestazioni da sportivetta. Dopo alcuni aggiornamenti e l’arrivo della predisposizione alle norme anti inquinamento Euro 3, la Barchetta subì anche un leggero restyling nei suoi ultimi anni di produzione, oltre a vantare anche diverse edizioni speciali.

Nel video si racconta l’intera storia della Fiat Barchetta, dal design al motore, passando per aneddoti e racconti di chi l’ha pensata, prodotta e venduta. Una clip da non perdere per omaggiare l’auto modellata dal vento.

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    profumo di benzina Ford Mustang

    Ford presenta Mach-Eau: la benzina diventa un profumo

    Renault Megane E-Tech

    Renault Megane E-Tech: caratteristiche, consumi, prezzi