in

Fiat con Be-Free il noleggio per i privati all inclusive

Tempo di lettura: < 1 minuto

A partire da oggi, la formula Be-Free di Fiat sarà disponibile sia per 500 che Tipo. Ad annunciarlo è stato lo stesso Gianluca Italia, FCA Head of Fleet & Business Sales EMEA Region.

Se per 500 la formula Be-Free era già nota (qui il nostro approfondimento) su Tipo si tratta di una prima volta e – viste le previsioni di mercato – ciò rappresenta sicuramente un modo per “rigenerare la domanda” e permettere a Fiat di raggiungere i propri obbiettivi strategici.

Nel dettaglio Fiat Tipo con BE-FREE è proposta ad un importo mensile fisso per tutta la durata del contratto (48 mesi) a partire da 249 euro senza anticipi con IVA inclusa, comprensivi di 60.000 km di guida, Assicurazione RCA, bollo, assistenza stradale e la possibilità di gestire tutti i servizi legati all’auto grazie alla Leasys App. Se si cambia idea, o cambiano le proprie esigenze di mobilità è possibile restituire l’auto dopo 13 mesi senza alcuna penale di restituzione anticipata.

La filosofia dell’acquisto Be Free è per certi versi simile a quella che molti di noi utilizzano già da anni per l’acquisto dei cellulari con le formule “tutto incluso” e “zero pensieri”. In questo caso si paga un piccolo canone mensile per avere una Fiat Tipo o 500 ed usarla in esclusiva senza averne la proprietà, questo il nuovo valore aggiunto della proposta valida per tutto il mese di novembre, come sempre sarà il mercato e le famiglie italiane a decretare il successo dell’iniziativa.

Guidatore della domenica

Federico Ferrero

Direttore Autoappassionati.it

Autore

Dì la tua

La nuova Opel Insignia sta per concludere lo sviluppo

Volvo Cars produrrà la S90 in Cina