in

Fiat Multipla alle prese con il drifting: il risultato è da… rivedere

fiat multipla
Tempo di lettura: < 1 minuto

Portare al limite un’auto non è sempre cosa semplice. Se possiamo “accettare” niente di meno che una Ferrari Enzo alle prese con lo sterrato, dove sembra per altro cavarsela molto bene, certo non si può dire altrettanto per questa Fiat Multipla, almeno non per tutta la durata della “performance”.

Ecco perchè si rimane stupiti da questo video che vede lo YouTuber Oliver Amon alle prese con questa Fiat Multipla e con la netta volontà di puntare al divertimento a tutti i costi, grazie alle sue abilità, a costo di rimetterci qualche pezzo di carrozzeria.

Ecco quindi la Fiat Multipla alle prese con il drifting, disciplina che, almeno sulla carta, non sembrerebbe calzarle esattamente a pennello. Ah, se avete riconosciuto l’uomo più anziano, beh…è proprio lui, Harold, protagonista di tanti simpatici meme sulla rete nonchè proprietario della Multipla destinata a qualche toccatina qua e là…

Fiat Multipla: chi se la dimentica…

Nata nel 1998 come alternativa ai sempre più presenti monovolume, la Fiat Multipla propose come grande innovazione la doppia fila su tre sedili, pensando così di conquistare famiglie numerose, così da non superare i quattro metri.

Il vistoso scalino, con i fari sui lati, rimasto praticamente unico in tutto il panorama automotive, scomparve poi con la seconda generazione, commercializzata dal 2004 al 2010.

Sicuramente oggi la Multipla viene ricordata come un’auto curiosa e particolare e non è raro vederne ancora qualcuna circolare per strada.

Dì la tua

Fiat 500 Dolcevita

Fiat 500 Dolcevita: una nuova serie speciale per il 62° anniversario

Long Lasting Performance Michelin

Long Lasting Performance: la sfida di Michelin al mondo degli pneumatici