in

Fiat Panda 2022: anticipate per sbaglio, o forse no, le novità del restyling

fiat panda 2022
Tempo di lettura: 2 minuti

Un giorno di novembre, Mirafiori Outlet promuove una campagna social in cui compare qualcosa di strano, almeno a un occhio che deve essere attento a tutto ciò che di nuovo c’è nel mondo dell’auto. Le vetture immortalate sono la 500L e la Panda, eppure la seconda ha una serie di particolari non comuni alle auto attuali e qualcuno già comincia a dire: Fiat Panda 2022.

Fiat Panda 2022: Errore o easteregg

Chi avrebbe mai immaginato che a rivelarci il restyling della Fiat Panda, di cui ne è atteso il model Year nel 2022, potesse essere proprio una – probabile – svista social del retailer usato Fiat? Ovviamente sono tutte supposizioni, nessuno ha la certezza di trovarsi di fronte alla Fiat Panda 2022, anche se – quel che è certo – è che alcune caratteristiche sfoggiate dalla vettura nell’immagine non sono comuni alla produzione della Panda attuale. 

Panda 2022: quattro particolari la tradiscono 

Nell’immagine girata sui social sono quattro i particolari che fanno pensare che si possa essere di fronte alla ristilizzazione della nota utilitaria torinese: logo, fari, copricerchi e paraurti inediti

In vece del classico stemma a scudetto, Fiat Panda 2022 sembrerebbe adottare il lettering inserito direttamente nella calandra (soluzione comune anche per altri modelli Fiat, come Tipo, Ulysse e Nuova 500, nonché per molti modelli sudamericani). Il secondo particolare a saltare immediatamente all’occhio risulta incastonato al centro dei gruppi ottici anteriori: la forma del proiettore, infatti, è diversa e ricorda quella già vista sulla gamma 500. Anche i copricerchi “non tornano” e paiono ispirarsi alle forme proposte dalla Centoventi. Infine, mentre gli elementi plastici sui passaruota sono comuni a tutte le versioni (City Life, Cross, Sport e Wild), il differente profilo del paraurti non lascia dubbi sull’unicità del modello ritratto

Se non fossimo di fronte ad un’immagine ufficiale del gruppo Stellantis (Mirafiori Outlet è la rete di concessionarie specializzate nell’usato Fiat, ora unita a Spoticar), si potrebbe tranquillamente pensare che si tratti di un rendering come tanti.

Qui gatta ci cova, forse una Fiat Panda 2022

Se una coincidenza è una coincidenza, due fanno un indizio e tre una prova, quattro particolari ci comunicano che siamo di fronte – perlomeno – ad un esercizio di stile e, forse, proprio all’anticipazione per errore di quella che sarà la Fiat Panda 2022. Per ora, nessuno degli elementi grafici esposti è presente nella gamma della vettura, nemmeno come optional

Che sia una maquette mai entrata in produzione, una svista o una strategia di marketing ardita, nessuno di noi può dirlo; e chi lo sa, tace.

Autore: Marco Zuffada

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    lancio ferrari sf90 stradale

    Distrutto un prototipo Ferrari autobahn: cosa stava testando?

    Mercedes EQ: come funziona l’auto elettrica secondo la casa tedesca