martedì, 4 Agosto 2020 - 16:44
Home / Notizie / Curiosità / Le stelle Fiat protagoniste e partner del Torino Film Festival
Torino Film Festival

Le stelle Fiat protagoniste e partner del Torino Film Festival

Tempo di lettura: 2 minuti.

Fiat è sponsor, per il quarto anno consecutivo, della rassegna cinematografica torinese Torino Film Festival. Curiosi di sapere quali saranno le “stelle” del brand italiano che accompagneranno gli ospiti del festival?

Nel cuore piemontese il Torino Film Festival

Dal 23 novembre al 1° dicembre, la 36esima edizione del Torino Film Festival proporrà, come ci ha abituato negli ultimi anni, film d’autore, sezioni a tema e opere sperimentali.

Per gli attori, i registi e gli ospiti del Torino Film Festival, Fiat mette a disposizione una flotta di 500X e 500L, i modelli da poco rinnovati per continuare ad essere protagonisti dei rispettivi segmenti.

Per la nuova 500X, dai noi già provata in anteprima, si tratta di un suggestivo ritorno nel cuore di Torino. Qui, infatti, poche settimane fa si è svolta la presentazione del crossover di casa Fiat. E più precisamente al Museo Nazionale del Cinema di Torino, ospitato presso la Mole Antonelliana.

Fiat e il cinema

Il capitolo più recente del legame tra Fiat e il mondo del cinema è lo short movie “Fiat 500X – A taste of tomorrow. Today”.

È ispirato al film cult degli anni 80 Back to the future, rende omaggio al grande cinema e si è rivelato un filmato di successo anche sul web. Sui canali social di Fiat ha registrato oltre 42 milioni di visualizzazioni.

Inoltre, va ricordato che il video dedicato alla nuova 500X prosegue quel percorso iniziato nel 2017 con il tribute video “See you in the future“, che celebrava il 60esimo anniversario dell’iconica 500 con protagonista Adrien Brody.

Tra passato e futuro

Dal Gruppo Fiat emerge che questa partnership col Torino Film Festival ricorda al costruttore stesso di essere una sorta di “macchina del tempo”.

Ovvero da un lato conserva i tratti distintivi storici, dall’altro lato tenta di offrire di volta in volta nuove tecnologie. Un ideale che si evidenzia con la nuova 500X.

Ad esempio ricordiamo che sul crossover italiano rinnovato hanno esordito i nuovi motori FireFly Turbo 1.0 e FireFly Turbo 1.3, che rappresentano una novità di costruzione del Gruppo.

Proprio come la “lucciola” da cui prendono il nome, i nuovi motori FireFly puntano ad essere una forma di energia compatta e pulita sulle vetture Fiat.

Autore: Simone Arnulfo

Potrebbe interessarti

Move to electric experience

Move to Electric Experience: Peugeot porta la mobilità elettrica in Sardegna

Dal 30 luglio a 23 agosto gli ospiti dell’esclusivo Country Club di Porto Rotondo, nell’esclusiva …