in

Presentato il nuovo Ford Bronco Raptor: 400 CV ed estetica dedicata

ford bronco raptor 2022
Tempo di lettura: 2 minuti

La casa automobilistica americana toglie i veli sulla nuova versione più extreme del suo fuoristrada: nasce la Ford Bronco Raptor; novità sia estetiche ma soprattutto meccaniche, con il V6 che porta la potenza a 400 CV. Dopo l’uscita del pick-up F-150 dal reparto performance compare così la nuova versione del Bronco con la famosa sigla “Raptor”, solitamente connessa alle versioni più aggressive dei pick-up dell’Ovale Blu.

In America sarà possibile acquistarlo a partire da marzo a un prezzo non ancora reso noto, fintanto che le prime consegne saranno disponibili da inizio estate. L’Italia non avrà il privilegio di averlo nelle concessionarie Ford, e difficilmente lo vedremo in futuro se non per qualche sporadico modello importato.

Fasulle le voci che volevano il V8 sotto il cofano: Ford ha optato per un V6 3.0 Ecoboost capace di raggiungere i 400 CV, rendendolo uno tra i fuoristrada di serie più potenti mai prodotti in questa categoria.

Le caratteristiche del nuovo Ford Bronco Raptor 2022

Lungo 4.850 mm, alto 1.976 mm e ampio 2.176 mm, le dimensioni del Ford Bronco Raptor 2022 sono dovute al grande lavoro svolto sul pianale operato dai tecnici Ford Performance. Un esempio? Rispetto al Bronco “normale”, l’altezza da terra si è  evoluta di 122 mm mentre le carreggiate si sono ampliate di 218 mm rendendo il fuoristrada ancora più massiccio e imponente. L’incremento più grande però è avvenuto dalla rigidità torsionale, dove si parla di un 50% cui si sposano sospensioni a controllo elettronico in grado di adattarsi al fondo e allo stile di guida.

Gli assali sono stati sostituiti, si passa dunque da una versione standard a quelli sportivi da Dana 44 e Dana 50 già utilizzati nelle principali competizioni. I nuovi paraurti completano un design accattivante e ispirato ai veicoli da competizione presenti nella categoria ultra24 racing, famosa sul suolo americano (molto meno qui da noi).

Interni e esterni Ford Bronco Raptor: uno stile da scoprire 

Dopo l’aumento di statura riportato in confronto alle passate edizioni, Bronco Raptor si distingue per la mascherina anteriore con il marchio Ford riportato a caratteri cubitali; restando sul frontale si possono notare i nuovi gruppi ottici a LED posizionati sopra al nuovo paraurti ingloba.

2022 ford bronco raptor

La carrozzeria è possibile renderla unica agli occhi altrui personalizzandola con diverse grafiche e tinte tra cui le più rinomate Red Metallic, Area 51 e la Blue Metallic e l’esclusiva Code Orange. Un dettaglio importante: dalla carrozzeria è possibile rimuovere portiere e pannelli del tetto dando così libertà all’abitacolo.

I sedili sono presenti in pelle Black Onyx definiti con inserti specifici. La lista ADAS include il Cruise control adattivo e la telecamera a 360 gradi.

Ford Bronco Raptor: il motore è il V6 Ecoboost, scopriamolo 

Come anticipato è presente  un motore V6 3.0 ecoboost da oltre 400cv in abbinamento con il cambio automatico SelectShift a dieci rapporti, il noto marchio americano inoltre non ha divulgato altri dati tecnici riguardante il motore. Un altro aggiornamento importante riguarda il sistema di trazione integrale gestito dal sistema G.O.A.T con relative sette modalità di guida.

Autore: Leonardo Serra

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Ferrari - CEVA Logistics

    CEVA Logistics diventa Official Logistics Partner delle attività sportive Ferrari

    hyundai ionity

    Hyundai offre tariffe Ionity agevolate per i clienti che scelgono l’elettrico